Spazio riservato dal quotidiano sanitario nazionale AssoCareNews.it alla cronaca inerenti le attività intestine e parallele al Sistema Sanitario Nazionale (pubblico e privato).

Il presidente GIMBE, Nino Cartabellotta!

Migrazione Sanitaria 2017: 4,6 miliardi di Euro dal Sud al Nord. Lo studio di GIMBE.

Lombardia, Emilia Romagna e Veneto “guadagnano” grazie alla migrazione sanitaria dal Meridione al Settentrione. Incassano l’88% del saldo attivo. I cittadini italiani hanno il diritto di essere assistiti in strutture sanitarie di Regioni differenti da quella di residenza, concretizzando il fenomeno della mobilità sanitaria interregionale che include la mobilità attiva...

Lecce, troppi malati in carcere: infermieri e medici nel caos!

Numerosi i casi di comparsa di malattie psichiatriche tra gli “ospiti” del Carcere di Lecce. Infermieri e medici sotto stress! A certificarlo è lo studio dell’Osservatorio sulle condizioni di detenzione dell’associazione “Antigone”, la cui referente leccese, l’avvocato Maria Pia Scarciglia, ieri mattina ha effettuato una visita in carcere con la...

Infezioni ospedaliere: il 30% europeo avviene in Italia

Infezioni ospedale: in Italia 49.000 morti ogni anno!

Il Rapporto Osservasalute 2018 delinea una vera e propria emergenza sanitaria In Italia 49.000 decessi in ospedale nel 2018 per infezioni ospedaliere. Un bollettino di guerra più che un rapporto annuale. RedazioneServizio Redazionale.

Infermieri, pausa caffè e sigaretta: attenti si rischia il richiamo disciplinare.

A risollevare il problema una lettera apparsa in prima pagina sul Resto del Carlino, che si rifaceva al servizio di un’altra testata giornalistica. Infermiera chiede più pause caffè (che già si concede) e c’è chi chiede più spazio per la pausa sigaretta. In realtà la pausa caffè, come quella per...

Infezioni ospedaliere: il 30% europeo avviene in Italia

Infermieri, OSS e Professionisti Sanitari a scuola di Infezioni Ospedaliere.

Partono a Catania le azioni ASP di contrasto al fenomeno delle “infezioni correlate all’assistenza”. Dopo il protocollo sottoscritto con l’Università di Catania al via adesso la formazione del personale. Medici, Infermieri, Professionisti Sanitari e OSS tornano a scuola. Obiettivo dichiarato: ridurre all’osso il problema. RedazioneServizio Redazionale.

Tafida Raqeed: la piccola sarà ricoverata al Gaslini. Ad oggi è a Londra.

Sono disperate le condizioni di salute della bimba di 5 anni, che giungerà a Genova nei prossimi giorni. L’Ospedale Giannina Gaslini di Genova accoglie la richiesta di trasferimento avanzata dai genitori della piccola Tafida Raqeed ricoverata in condizioni gravissime presso il Royal London Hospital di Londra. La direzione dell’ospedale pediatrico...

Medici ed Odontoiatri: mai più pubblicità promozionale, solo corretta informazione in sanità!

Research to care: 500.000 euro da Sanofi a 5 ricercatori italiani.

Destinati a 5 eccellenze italiane. Giunti in sede oltre 250 progetti, 98 in area onco-ematologica. Si e’ chiusa con oltre 250 progetti candidati (98 in area onco-ematologia, 62 nelle malattie rare, 53 in neurologia e 43 in immunologia) la prima edizione di ‘Research to Care‘, il bando a sostegno della ricerca scientifica indipendente...

Gli Infermieri Italiani potranno prescrivere farmaci?

Giulia Grillo: mancano i farmaci in Italia? Occorre programmare meglio.

Oggi a Roma si incontrano Ministero della Salute, Aifa, Agenas, Regioni, Farmindustria, Assogenerici, Federfarma, Distributori e Grossisti del farmaco. Per superare il problema ciclico della carenza dei medicinali, il ministro della Salute, Giulia Grillo, ha convocato per oggi 2 luglio al ministero della Salute un tavolo con le istituzioni e...

Mamme, bambini e vacanze sicure: ecco il Vademecum per rimanere sereni.

Con l’aiuto del dottor Gaetano Mariani ecco un dettagliato manuale per affrontare in tutta serenità le vacanze con i figli piccoli. Non c’è solo il caldo negli incubi delle mamme in vacanza. Sono molte, anzi, le insidie per la salute del bambino alla vigilia del viaggio nelle località di mare e...

Buone prassi nei servizi socio-sanitari in Veneto: qualità in sinergia.

L’approccio LEAN in sanità: come risparmiare risorse economiche e ristrutturare il Servizio Sanitario Nazionale.

Il continuo stillicidio di risorse che ha colpito SSN italiano negli ultimi anni, le interminabili liste d’attesa, la disorganizzazione nella gestione dei pazienti e le duplicazioni delle richieste di prestazioni, sono solo alcuni dei tanti elementi che rendono quanto mai necessaria una riorganizzazione strutturale della sanità pubblica. Il problema, però, è...

Nino Cartabellotta, presidente della fondazione GIMBE

La Sanità pubblica sempre più privatizzata: lo denuncia la Fondazione GIMBE.

Oltre 4 miliardi di euro di agevolazioni fiscali per Fondi Integrativi e Welfare Aziendale. Un fiume di denaro pubblico sotto forma di detrazioni alimenta profitti privati senza integrare realmente l’offerta dei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA). Ciò permette l’espansione di un servizio sanitario “parallelo” che aumenta le diseguaglianze, non riduce la...

Ipertrofia prostatica benigna: quali rimedi?

Al Careggi di Firenze primi interventi in Italia con il vapore acqueo per la riduzione della prostata

Eseguiti nell’Urologia diretta dal professor Marco Carini dell’Azienda ospedaliero-universitaria Careggi di Firenze i primi interventi in Italia per la riduzione della prostata con iniezioni di vapore acqueo. “Questo trattamento innovativo dell’ipertrofia prostatica benigna – spiega il dottor Giampaolo Siena urologo a Careggi e fra i primi chirurghi in Italia abilitato...

Senza infermieri pediatrici si perde qualità dell’assistenza e aumenta il rischio di mortalità.

FNOPI su Report nazionale Aopi, Associazione ospedali pediatrici italiani. “Il Servizio sanitario nazionale senza professionisti e management all’altezza, impegnati in un’assistenza di qualità e nella sicurezza delle cure, sarebbe naufragato da un pezzo”. E’ l’appello lanciato dal presidente Fiaso, Francesco Ripa di Meana, alla presentazione del Report Aopi, l’Associazione degli...

Infermieri, OSS e Professionisti Sanitari: a migliaia truffati!

Truffa segnalata alla polizia postale: rubati centinaia di dati sensibili! Infermieri, OSS e Professionisti Sanitari cadono in una truffa durante la ricerca del lavoro: rubati migliaia di dati sensibili, indirizzi di casa e storia professionale compresi! Polizia postale a lavoro! RedazioneServizio Redazionale.