histats.com
domenica, Marzo 3, 2024
HomeCronacaCultureMichela, da Infermiera a Dottoressa Magistrale in Storia dell'Arte, con la speranza...

Michela, da Infermiera a Dottoressa Magistrale in Storia dell’Arte, con la speranza di diventare docente.

Pubblicità

Michela Saracino, da Infermiera e Dottoressa Magistrale in Storia dell’Arte, con la speranza di diventare docente magari all’Università.

Michela Saracino è originaria di Rignano Garganico, ma vive e lavora ad Ancora, dopo una lunga esperienza professionale a Milano e la formazione infermieristica universitaria in quel di Rimini. Già ci eravamo occupati di lei in passato.

Oggi torniamo a parlare della sua passione per l’arte e per la sua scelta di diventare, un giorno, docente nel settore. E’ di qualche giorno fa la notizia del suo ennesimo traguardo, ovvero la Laurea Magistrale in Storia dell’Arte conseguita presso l’Università degli Studi di Urbino, la città di Raffaello.

Tempo fa si era laureata come Interior Design, unendo la sua passione per l’assistenza a quella per le belle arti.

Oggi Michela ha un sogno nel cassetto: “vorrei insegnare, magari all’università e trasmettere le mie conoscenze agli altri colleghi, amo comunque fare l’Infermiera”.

Saracino ha 37 anni ed è iscritta all’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Foggia. E’ tra le Infermiere italiane che ha scelto di “fare altro” e di andare oltre la Professione per migliorarsi e per offrire un’assistenza di maggiore qualità, che non concerne solo le cure fisiche, ma anche quelle dello spirito e dell’arte.

La sua tesi, per finire, si è concentrata sulla Basilica di Santa Sofia in Instambul.

Il suo lavoro finale si è concentrata sulle persistenze e le obliterazioni dei simboli cristiani a Santa Sofia di Instambul (dopo la conquista ottomana), ripercorrendo  la storia del monumento attraverso le testimonianze scritte e grafiche dei visitatori che si recarono in Basilica, per cercare di individuare i tempi, le maestranze e le motivazioni delle rimozioni delle croci dalle lastre.

Un impegno di ricerca molto intenso, che l’ha portata però a scoprire storie di vita, di preghiera e di richieste di aiuto ultra-secolari.

Brava Michela e auguri sinceri per questo tuo ambizioso e raggiunto traguardo!

Leggi anche:

Michela, Infermiera neo-laureata in Interior Design: “ho unito le cure alla passione per l’arte”.

_________________________

Per il lettore:

  • Vi suggeriamo di seguire anche QuotidianoSanitario.it, il primo quotidiano sanitario interamente gestito dall’Intelligenza Artificiale: LINK
  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

Dott. Angelo Riky Del Vecchio
Dott. Angelo Riky Del Vecchiohttp://www.angelorikydelvecchio.com
Nato in Puglia, vive e lavora in Puglia, Giornalista, Infermiere e Scrittore. Già direttore responsabile di Nurse24.it, attuale direttore responsabile del quotidiano sanitario nazionale AssoCareNews.it. Ha al suo attivo oltre 15.000 articoli pubblicati su varie testate e 18 volumi editi in cartaceo e in digitale.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394