Alzheimer: ricerca porta grandi progressi!

Alzheimer: in RSA la Terapia non Farmacologica è determinante.

Infermieri, Educatori Professionali, OSS, Fisioterapisti si mettono quotidianamente in gioco nelle Residenze Sanitarie Assistite. La Residenza Sanitaria Assistita rappresenta il luogo di cura principale per le persone che soffrono l’Alzheimer: la terapia non farmacologica è un risorsa fondamentale per tutti coloro che prestano assistenza! Tutti noi sappiamo che non è semplice...

RSA: morta la paziente anziana presa a sprangate.

Disposta l’autopsia dai giudici dauni. Probabile inchiesta penale sul caso. È morta la 79enne Luigia Iafolla, anziana paziente della RSA di Troia “San Raffaele” che era stata ridotta in fin di vita in seguito ad una aggressione a colpi di spranga. I funerali che dovevano svolgersi ad Ordona, paese della...

Infermieri fiorentini contro l'utilizzo di contenzioni nelle Residenze Sanitarie Assistite.

Infermieri fiorentini contro l’utilizzo di contenzioni nelle Residenze Sanitarie Assistite.

Opi Firenze-Pistoia dice no ai mezzi contenutivi nelle Rsa. Scarselli: “Auspichiamo che la Regione promuova l’abbandono di tale pratica”. «L’uso della contenzione rappresenta una violazione dei diritti fondamentali della persona». La posizione di Opi Firenze Pistoia sull’uso/abuso dei mezzi di contenzione in Rsa è in linea con quanto affermato dal Documento del...

Malnutrizione nell'anziano: come approcciarsi?

Infermieri e Pazienti fragili: malnutrizione e approccio a 360°.

Come gestire correttamente la nutrizione nell’Anziano polipatologico. La malnutrizione rappresenta una possibile realtà nelle persone anziane. Essa non comporta soltanto effetti negativi sul peso della persona: l’andamento clinico e la stessa vita del paziente sono strettamente influenzati dallo stato nutrizionale. Gli interventi sanitari di natura diagnostica e terapeutica, nonché la migliore...