AssoCareNerws.it dedica questo spazio agli Infermieri Specialisti ed Esperti di lesioni cutanee e ferite difficili.

Definizioni di lesioni/ferite cutanee: QUIZ 1 Corso on line.

Presentiamo in questo servizi alcuni esempi di QUIZ che concernono “Definizioni/Ferite di lesioni cutanee“. Servono solo per esercitarvi. Utili anche per Concorsi pubblici per Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche/i, Professioni Sanitarie e OSS. I quiz sono tratti dall’archivio del quotidiano sanitario AssoCareNews.it o ispirati ad Alphatest Professioni Sanitarie – Esercizi commentati. ORA...

Lesioni Cutanee | Ossigenoterapia iperbarica: quali risultati nel wound care?

🔴 👉 Ossigenoterapia iperbarica nelle Lesioni Cutanee Croniche. Come e perchè produce risultati? Ossigenoterapia iperbarica: perchè funziona? Il meccanismo documentato alla base delle ferite difficili è la correlazione tra la ipoperfusione tissutale ed infezione. Nelle ulcere è spesso misurata una tensione di ossigeno lesionale e perilesionale inferiore a 20 mmHg....

5 mosse per impedire la formazione delle Udp!

Cinque mosse per prevenire Lesioni cutanee nel vostro Paziente.

🔴 👉 Ecco le Cinque mosse per evitare Lesioni cutanee nel vostro Paziente. Il Professionista Infermiere deve occuparsi di LDD e UDP: come muoversi correttamente. Lesioni da pressione, una realtà veramente troppo diffusa. Ma è davvero inevitabile? Con la corretta valutazione e gestione di queste 5 voci è possibile prevenirle!...

Siamo sicuri di usare correttamente le medicazioni avanzate?

Medicazioni avanzate: quale uso e in quali casi?

Siamo sicuri di usare correttamente le medicazioni avanzate? E’ definita lesione da pressione, una lesione tessutale, con evoluzione necrotica, che interessa:la cute, il derma e gli strati sottocutanei, fino a coinvolgere nei casi più gravi la muscolatura e le strutture ossee. Dott. Ivan SantoroInfermiere esperto in Wound Care. E’ responsabile...

JETOX HDC: un innovativo strumento per la detersione e il debridement delle ferite.

Quale tecnica utilizzare? AssoCareNews.it ne presenta oggi una “particolare” che risolve tantissimi problemi in termini di efficacia, efficienza e risparmio di tempo e denaro. Senza contare il minor fastidio per il Paziente. La gestione routinaria delle ferite acute e croniche che non guariscono, comprende la detersione o il debridement. Di...

Infermieri e Medici: ecco dalla Cina la colla che guarisce ferite e lesioni cutanee.

Finita la fase sperimentale, il prodotto è pronto per essere sperimentato. Promette di guarire anche LDD e UDP. E’ attivata dalla luce la nuova bio-colla capace di riparare velocemente le ferite e che promette di diventare uno strumento utile per la chirurgia del futuro. Il risultato, pubblicato sulla rivista Nature...

Lesioni Cutanee Difficili: come le gestisce un Infermiere?

Lesioni Cutanee Difficili: come gestirle correttamente?

Gestire le lesioni difficili è stata una delle conquiste più importanti per gli Infermieri Italiani, che da appena qualche lustro hanno raggiunto livelli di specializzazione altissimi. Pur se autonomi, tuttavia, gli Infermieri devono sempre dotarsi di consulenze e prescrizioni mediche per poter utilizzare presidi medicali avanzati. Dott. Angelo Riky Del...

Il miele: dalle nostre tavole a carrello delle medicazioni?

Infermieri: usare il miele per medicare: scienza o stravaganza?

Usare un alimento quale il miele come medicazione può sembrare un’azione folle e primitiva, dato che è una pratica che risale all’antichità e della quale abbiamo perso uso nel tempo, tanto da essere dimenticata e sconosciuta ai più. Ad oggi esso trova invece ampio uso da parte degli specialisti nelle medicazioni delle...