Infermiera rifiuta prescrizione telefonica della Guardia Medica. Ora ha paura.

Infermiera rifiuta prescrizione telefonica della Guardia Medica. Cosa rischia?
Infermiera rifiuta prescrizione telefonica della Guardia Medica. Cosa rischia?

Egr. Direttore di AssoCareNews.it,

buonasera, in relazione all articolo rispetto alla Guardia Medica che non si presenta alla chiamata ,volevo segnalare che tale situazione accade di frequente anche nella nostra struttura (una Casa di Riposo) in provincia di Padova. Spesso ci viene prescritto telefonicamente terapie da fare senza vedere il paziente.

Addirittura di recente ci è stato prescritto la somministrazione di un Clexane ad un paziente senza averlo visto, in quanto veniva segnalato un edema agli arti inferiori con arrossamento.

É  possibile rifiutarsi a procedere a tale indicazioni e a cosa va incontro un infermiere procedendo ad una prescrizione telefonica non scritta ?

Grazie.

Cordiali Saluti.

Simonetta, Infermiera.

* * *

Carissima Simonetta,

in Italia, se non in caso di estrema emergenza (ma entro 24 ore va ratificato tutto per iscritto), non è possibile ricevere prescrizioni telefoniche dal Medico. Quindi l’Infermiere che accetta di somministrare dei farmaci indicati per via telefonica lo fa a suo rischio e pericolo. E ciò soprattutto se il Medico della Continuità Assistenziale (la vecchia Guardia) non si è tolto nemmeno la briga di passare a visitare il malcapitato o la malcapitata di turno. Pertanto l’Infermiere o l’Infermiera che rifiuta prescrizioni di questo tipo fa solo il suo lavoro e non incorre in alcun rischio.

Facciamo un esempio: un collega allertavo la continuità assistenziale per il malore di una Paziente; l’assistito riferisce dolore alla spalla destra che si irradia al mento; il Medico somministra la classica Tachipirina; l’indomani l’ospite viene trovato morto perché qualche al momento del malore aveva subito un Infarto del Miocardio.

Chi risponde per questo decesso? Il Medico che ha prescritto il Paracetamolo senza visitare la paziente? L’Infermiera che si è fidata del Medico? Tutti e due? A te la risposta.

Grazie per la segnalazione.

Angelo Riky Del Vecchio, Direttore quotidiano sanitario AssoCareNews.it

Potrebbe interessarti...