Tagged: pazienti

Morto dopo 23 ore di attesa in Pronto Soccorso: Medici e Infermieri “incastrati” dalle telecamere del PS.

Lunghi momenti di angoscia e disperazione per i parenti di Giuseppe deceduto dopo 23 ore di attesa nella sala d’aspetto dell’Ospedale di Moncalieri (TO). Giuseppe Ramognino è stato colpito da un infarto intestinale lo scorso 2 maggio. Il pensionato è morto dopo 23 ore di attesa nella sala d’aspetto del...

Report 2018 Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie.

A fare il medico si impara già sui banchi di scuola.

Dodicimila studenti coinvolti per il nuovo anno scolastico. Al Miur due incontri per avviare il nuovo anno scolastico dei Licei “biomedici”. Dodicimila studenti di centotrentacinque licei classici e scientifici, affiancati da novanta Ordini dei Medici sui centosei totali: sono davvero imponenti i numeri raggiunti dal progetto “Biologia con curvatura biomedica”,...

I giovani infermieri di Opi Torino in prima fila nella Giornata mondiale del cuore.

Giovani infermieri in prima fila lo scorso weekend in occasione della Giornata mondiale del cuore a Torino. Iniziativa dell’OPI. L’evento, organizzato dall’associazione italiana Cuore e rianimazione “Lorenzo Greco”, ha portato in centro a Torino numerose associazioni per fare prevenzione sui rischi cardiovascolari e “addestrare” alla rianimazione cardiopolmonare precoce. Negli stand...

Ospedale da sogno: con stampante 3D si curano i tumori. Speciale delle Iene.

A Bologna vi è un Ospedale da sogno dove con una stampante 3D curano i tumori. Viaggio in sala operatoria tra Medici, Infermieri e Pazienti. Dopo l’inchiesta sugli ospedali da incubo, Gaetano Pecoraro, inviato delle Iene, mostra l’altra faccia della medaglia della sanità italiana. Con lui gli inviati della trasmissione...

Muore dissanguata dopo raschiamento uterino dopo aborto: Medici e Infermieri sotto accusa.

L’emorragia massiva da raschiamento uterino è una delle complicanze più temute da Medici-Ginecologi e Infermieri. Se poi ad esso si aggiunge l’aborto e il decesso della Paziente il quadro si fa sempre più cupo. Prima il dispiacere per l’aborto spontaneo del bimbo che portava in grembo, poi la tragedia. Una...

Robot Da Vinci: vantaggi per Medici e Pazienti nella chirurgia d’elezione urologica.

Arriva il Robot Da Vinci e porta innumerevoli vantaggi a Medici e Pazienti nella chirurgia d’elezione urologica. Medici con competenza internazionale, sale operatorie di ultima generazione e da oggi anche uno strumento innovativo per trattare le patologie urologiche messo al servizio dei pazienti. E’ il robot da Vinci Xi una tecnologia d’avanguardia per la...