Truffa Kit primo soccorso: abusivi davanti Ospedali!

Uno degli ingressi di Careggi
Uno degli ingressi di Careggi

Negli ultimi giorni sono stati segnalati in diverse città italiane dei venditori abusivi intenti a truffare ignari clienti davanti agli Ospedali!

Nei tempi di crisi chi riesce a crearsi un lavoro è sempre da apprezzare. Cosa diversa è invece chi organizza vere e proprie truffe a carico di persone anziane. E’ il caso di questo gruppo di venditori abusivi, da tempo attivi ma che negli ultimi giorni hanno intensificato la loro attività presenziando alcune delle realtà Ospedaliere italiane più importanti.

Parliamo dell‘Umberto I di Roma, del Besta di Milano, delle Molinette a Torino e di Careggi a Firenze.

I venditori abusivi sono ben riconoscibili perchè indossano gilet simili a quelli in dotazione per gli incidenti stradali (forse proprio quelli). La loro tattica di azione si basa sull’avvicinare persone anziane davanti l’ingresso, fingersi rivenditori autorizzati da parte dell’Azienda Sanitaria e proporre Kit di pronto soccorso.

Questi Kit, ci viene riferito, contengono cerotti, bende e poco altro, tutto di scarsa qualità e senza data di scadenza.

In caso si manifestassero davanti la vostra struttura avvisate immediatamente la sicurezza o la portineria, che provvederà a richiedere l’intervento delle forze dell’Ordine.

 

Potrebbe interessarti...