ANIN propone Corso Sessualità Pazienti Psichiatrici: 12 maggio 2018

Corso di formazione per operatori della salute mentale sul tema “Sessualità & Psichiatria, riflessioni per buone pratiche clinico-assistenziali”.
Corso di formazione per operatori della salute mentale sul tema “Sessualità & Psichiatria, riflessioni per buone pratiche clinico-assistenziali”.

Il 12 maggio 2018, in concomitanza con la Giornata Internazionale dell’Infermiere, l’Associazione ANIN organizza il Corso di formazione per operatori della salute mentale sul tema “Sessualità & Psichiatria, riflessioni per buone pratiche clinico-assistenziali”. L’evento avrà luogo presso la Sala Polivalente “Piera Luparia” Casale Monferrato (Alessandria) dalle ore 8.30 alle ore 17.00.

L’Associazione Nazionale Infermieri di Neuroscienze (ANIN) vuole così ricordare i 40 anni dall’approvazione della Legge n. 180/78, conosciuta come Legge Basaglia, che ha portato anche in Italia alla chiusura dei Manicomi e all’apertura di moderni progetti e luoghi di cura e di assistenza.

Le persone con disturbi mentali erano in passato ricoverate negli ospedali psichiatrici (Manicomi), spogliate non solo dei loro effetti personali, ma anche della loro identità e dignità umana. Nel 1978 il nostro Paese ha deciso di dire basta a questo sopruso e guidati dal medico psichiatrico Franco Basaglia ha scelto di rispettare i pazienti psichiatrici e di restituire loro il mal tolto.

L’ANIN durante il Corso aiuterà i partecipanti a capire che i malati psichiatrici hanno anche “diritto alla sessualità”, spesso mortificata dall’uso eccessivo o non consono della terapia farmacologia e perché no da congetture mentali originate da arretratezze culturali degli operatori sanitari (Medici, Infermieri, Oss, Professionisti della Salute di varia provenienza disciplinare).

Ricco il programma degli interventi:

Il Corso è destinato da Infermieri, Educatori e OSS ed ha ottenuto il patrocinio dell’ODA all’Ordine Professioni Infermieristiche di Alessandria.

Potrebbe interessarti...