olio di palma
Pubblicità

Olio di palma, un grasso vegetale dall’ampio spettro di utilizzo: cosmesi, alimentazione e industria.

L’olio di palma è un grasso di origine vegetale ottenuto dalla lavorazione del frutto delle palme. Esso è costituito prevalentemente da trigliceridi e acidi grassi saturi.

Gli olii ricavati dal frutto della palma sono principalmente due:

  • olio di palma raffinato e non (estratto dalla polpa);
  • olio di palmistro (estratto dal seme).

Le tre tipologie di palme utilizzate a tale scopo sono:

  • le palme maripa;
  • sud-americane da olio;
  • africane da olio.

Proprietà:

L’olio di palma può esser usato sia nella forma raffinata che non.

Le proprietà che lo rendono il grasso vegetale maggiormente utilizzato nella produzione di cosmetici, alimentazione e sottolavorati sono principalmente l’ottima sapidità, la resistenza all’ossidazione e ultimo ma non meno importante, il basso costo di produzione.

Uso ed impiego:

Entrambi gli olii, di palma e di palmistro, vengono utilizzati nella cosmesi per la produzione di saponi e creme corpo, sfruttando le proprietà emulsionanti ed emollienti naturali.

Il suo uso in ambito alimentare invece è preferito in quanto la sua forma semisolida è particolarmente adatta alla preparazione di dolci.

L’olio di palma è cancerogeno?

Secondo l’AIRC alla domanda se “è vero che l’olio di palma contiene composti cancerogeni che possono aumentare il rischio di sviluppare un tumore”, viene risposto affermativamente. Però, ne segue la nota che “con una normale alimentazione è molto difficile raggiungere le quantità che aumenterebbero davvero in modo misurabile il rischio individuale di sviluppare un tumore”.

Sostenibilità

Oltre alla cancerogenicità anche la sostenibilità è un argomento di diatriba.

La piantagione massiva di palme, dovuta alla resa economica di tale prodotto, ha portato a una distruzione della gran parte della flora e della fauna autoctone dell’Indonesia.

 

Mango, frutto dalle mille proprietà: dieta, diabete e ipertensione arteriosa.

4 COMMENTS

Comments are closed.