histats.com
sabato, Settembre 25, 2021
Pubblicità
HomeCronacaSanitàNapoli: petardi e lanciarazzi, 48 feriti e amputati in una notte.

Napoli: petardi e lanciarazzi, 48 feriti e amputati in una notte.

Quarantotto feriti tra Napoli e provincia per esplosione di botti e ustioni. Al Pronto Soccorso anche tre minorenni.

Napoli è arte e talento ma la notte tra il 31 dicembre e 1 gennaio si trasforma ogni anno in una vera e propria guerriglia urbana.

Anche quest’anno sono in 48 a recarsi ai Pronto Soccorso di Napoli e zone limitrofe per ferite, ustioni e amputazioni dovute allo scoppio di petardi, botti e fuochi d’artificio.

Mentre si parla di un ragazzo in provincia che ha perso tre dita della mano destra, come riportato da Ansa quest’anno ci sono anche due feriti per uso di lanciarazzi (fuochi d’artificio artigianali molto appariscenti).

Tra i feriti ci sarebbero anche coinvolti tre minorenni.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394