Pubblicità

Addio ad una giovanissima Infermiera. Aveva solo 28 anni Laura quando si è ammalata di Covid-19. Non ce l’ha fatta a sconfiggere il Coronavirus.

La giovanissima Infermiera si è spenta all’età di 28 anni a causa del Covid-19. Laura non ce l’ha fatta a sconfiggere il Coronavirus e si è dovuta arrendere di fronte ad una polmonite bilaterale che non le ha dato scampo.

La ragazza lavorava come Infermiera a Kessingland, nella contea inglese di Suffolk. Aveva una vita davanti, probabilmente anche una carriera spianata.

Tanti i suoi sogni nel cassetto: specializzarsi nelle cure infermieristiche e diventare dirigente.

Ora è morta di Covid, quel maledetto Coronavirus l’ha portata via dagli affetti, dai colleghi e dagli amici. Si era infettata tre settimane fa. Poi il lento declino clinico e il decesso.

La ragazza, a quanto pare, era in perfetta salute. Aveva accusato febbre alta e fame d’aria prima del ricovero.

Addio Laura.

2 COMMENTS

Comments are closed.