histats.com
lunedì, Febbraio 6, 2023
Pubblicità

Archivi Giornalieri: Nov 4, 2022

Migep scrive a Meloni e ai suoi ministri: “troppe criticità nelle RSA, gli OSS vanno tutelati”.

La Federazione Migep scrive al premier Giorgia Meloni e ai suoi ministri: "troppe criticità nelle RSA, gli OSS vanno tutelati".

FP CGIL. Ecco tutti gli aumenti e gli arretrati per Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie.

Novità dalla FP CGIL. Ecco tutti gli aumenti e gli arretrati per Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie. Firmato il 2 novembre in via definitiva il...

No alla pacificazione nazionale post-Covid!

La volontà di pacificazione nazionale post-Covid è auspicata in questi giorni da più parti ed è, di fatto, sostenuta dal nuovo governo.

Infermieri costretti a fare gli OSS: giudice condanna Azienda sanitaria, ora risarciti con 400.000 euro.

Un gruppo di Infermieri catanesi costretti a fare gli Operatori Socio Sanitari. Azienda condannata a risarcirli con 400.000 euro. Esulta Nursind.

Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie turnisti hanno diritto ai buoni pasto. Sentenza della Cassazione.

Novità per Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie turnisti: la Cassazione ha stabilito che hanno diritto ai buoni pasto.

Addio ad Alessandro, OSS di 32 anni muore dopo terribile schianto tra auto. Salvo il suo cane.

Addio all'OSS Alessandro Santoro, 32 anni: è morto sul colpo a causa di uno spaventoso incidente tra due auto. Sopravvissuto il cane.

FNOPI sui LEA avverte: mancano almeno 70mila infermieri.

Allo stato attuale, per garantire i Livelli Essenziali di Assistenza (Lea), mancano almeno 70mila infermieri. Numeri che costituiscono un autentico vulnus per la sanità pubblica...

AIOP: caro bollette mette a rischio diritto alla salute delle persone.

“Il caro bollette pone a rischio il diritto alla salute delle persone, che non potranno più fare affidamento sul welfare finora garantito dal Servizio...

Nursing Up: “Tornano al lavoro 2600 Infermieri no-vax, ma non bastano a sopperire alle carenze”.

Sanità, Nursing Up De Palma: «Tornano finalmente al lavoro i 2600 infermieri sospesi in Italia perché non vaccinati, un numero limitatissimo, appena lo 0.5% dei 460mila professionisti iscritti all'Ordine. La quasi totalità degli infermieri si è regolarmente immunizzata.

2600 Infermieri no-vax tornano al lavoro dopo la revoca della sospensione.

Sono ben 2600 gli Infermieri no-vax che potrebbero tornare al lavoro dopo la revoca della sospensione decisa dal Governo Meloni. I dati di Fnopi

Giuliana (Medico 118): “chi pensa agli uomini e alle donne del Servizio Emergenza-Urgenza?”.

Raccogliamo lo sfogo di Giuliana Cocuzzi (Medico 118): "chi pensa agli uomini e alle donne del Servizio Emergenza-Urgenza?".

Most Read

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394