Pubblicità

Nasce “Infermiere – Segreti da…”, la Pagina Facebook dedicata alla “vita” nascosta dei professionisti sanitari.

L’iniziativa di creare questa pagina è nata durante questa emergenza sanitaria. Vogliamo raccontarvi i segreti degli infermieri e delle vite di coloro che sono sempre stati in prima linea a combattere contro questo nemico invisibile.

Molte volte in questo periodo, noi infermieri, siamo stati elogiati dai mass media proprio come eroi. Ma noi non abbiamo fatto altro che il nostro lavoro di sempre con impegno, professionalità e dedizione per il prossimo impegnandoci come sempre allo stremo delle nostre forze, in un Sistema Sanitario Nazionale che ha bloccato il turnover di personale da anni. Sistema in cui le risorse non sono abbastanza e quelle che ci sono non vengono adoperate nel migliore dei modi a discapito della popolazione che necessita di assistenza e cure.

L’obiettivo della nostra pagina è quello di valorizzare questa professione, presentando protocolli innovativi in ambito sanitario e soprattutto aiutando   tutti coloro che vogliono intraprendere tale percorso con quiz e consigli per aiutarli a superare il test d’ammissione.

In questa pagina si parla inoltre di ciò che avviene in corsia svelando qualche piccolo segreto o meglio qualche perla di saggezza. In aggiunta la pagina promuove il dialogo riguardo temi importanti come l’uscita dal comparto, il diritto all’ esercizio della libera professione come i medici, in quanto gli infermieri così come citato dalla legge n. 42 del 99 sono  professionisti sanitari, l’aumento del salario che è il più basso tra i paesi OCSE, la libertà di poter aver accesso alle mobilità e di poter ricevere tempestivamente   nullaosta  dalle aziende sanitarie in quanto donne e uomini non numeri.

E’ quindi chiaro che lo scopo della pagina è quello di incentivare il dialogo tra professionisti perché solo attraverso il confronto c’è  crescita.

“Negli ospedali la missione delle suore, dei medici, degli infermieri, è di collaborare a questa infinita misericordia, aiutando, perdonando, sacrificandosi”.

Giuseppe Moscati

“Infermieri segreti da”

Vai alla Pagina: LINK