Paziente in slip e coltello: panico in Pronto Soccorso!

🔴👉Paziente entra in ospedale in mutande armato di coltello: panico tra professionisti e cittadini. L’uomo è stato denunciato!

Continuano casi di pericolo in ospedale. All’alba di oggi 16 settembre, l’ospedale di Faenza è stato teatro di una scena tanto inaspettata quanto terrorizzante.

Un uomo di 55 anni, poi identificato come persona in cura presso i servizi psichiatrici, ha fatto il suo ingresso nell’area del Pronto Soccorso in mutande e ciabatte, brandendo un coltello e farfugliando cose incomprensibili.

Subito avvisate, le forze dell’ordine sono celermente intervenute fermando l’uomo, che non avrebbe posto resistenza.

Probabilmente si trattava di un momento di confusione, dovuto alle patologie di cui soffre l’uomo.

Potrebbe interessarti...