Ospedale: centinaia di referti abbandonati in corridoio.

🔴👉 Centinaia di referti medici ed immagini diagnostiche abbandonati nel corridoio in ospedale, alla portata di tutti. La denuncia di cittadini, infermieri e medici. Chi è il responsabile?

Sono centinaia le mammografie disponibili per chiunque passi dal piano terra dell’ospedale di Cecina (provincia di Livorno).

Sono comparse apparentemente dal nulla: i cittadini hanno però segnalato la cosa ai professionisti dell’ospedale che ne hanno subito dato informazione agli organi preposti.

Attualmente non si sa chi possa aver compiuto questo gesto di incuranza verso le più elementari norme di privacy e di buon senso.

Allo stato dei fatti però quelle cartelle con informazioni personali e intime sono state alla mercè di tutti i passanti. Si tratta perlopiù di mammografie che vanno dal periodo tra il 2005 ed il 2006.

Dati sensibili, questi sconosciuti? O è una stupida burla?

Potrebbe interessarti...