Ivoriano distrugge 6 auto con asta flebo: Infermieri e oss chiamano 112!

Follia all'ospedale Perrino di Brindisi
Follia all'ospedale Perrino di Brindisi

Notte di follia in ospedale: un cittadino ivoriano di 33 anni ha usato un’asta per flebo per distruggere vetrata di ingresso e 6 auto. Infermieri ed oss non hanno potuto avvicinarsi, sono intervenuti i carabinieri! Ed era già stato arrestato 48 ore prima!

All’ospedale Perrino di Brindisi un cittadino ivoriano di 33 anni ha smontato un’asta per flebo e cominciato a colpire qualunque cosa avesse a portata di mano. La rapida chiamata al 112 ha permesso il celere arrivo dei carabinieri seppur questo non abbia risparmiato attimi di puro terrore per infermieri, medici e pazienti che hanno realmente rischiato di essere colpiti.

La fortuna ha però voluto che nel delirio violento l’uomo si sia portato all’uscita dell’ospedale della Puglia, sfasciando l’entrata e continuando a distruggere le auto parcheggiate.

Il bilancio finale è di sei auto colpite, di cui quella della vigilanza privata, per migliaia di euro di danni ciascuna. 

Lo stesso uomo era in realtà già stato arrestato 48 ore prima per aver rubato merce per un valore totale di oltre 400 euro da un supermercato della zona, per essere subito dopo però rimesso in libertà.

Potrebbe interessarti...