Agente della Guardia di Finanza investito: Medici e Infermieri del 118 lo salvano.

Mezzi di soccorso avanzato: Medici e Infermieri assieme nell'interesse del Cittadino.

E’ accaduto a Cerignola l’altra notte. L’uomo è stato operato d’urgenza per la riduzione di una frattura scomposta alla gamba. Indagini in corso sul proprietario di uno scooter.

Questa notte, intorno alle 2 e 30 a Cerignola (Foggia), un finanziere è stato travolto da uno scooter T-Max nei pressi dell’incrocio tra viale Roosevelt, via Don Minzoni e via Bologna. La persona a bordo del motociclo ha forzato il posto di blocco ed è fuggita dopo aver travolto il militare. Medici e Infermieri del Servizio 118 sono prontamente intervenuti.

Ne danno notizia i colleghi de L’Immediato.

Ad intervenire sul posto, come dicevamo, i sanitari dell’emergenza pubblica che hanno trasportato l’uomo agli Ospedali Riuniti di Foggia. L’agente della Guardia di Finanza ha subito un intervento per una frattura scomposta di tibia e perone.

Sono in corso le indagini per rintracciare il responsabile del folle gesto. Cerignola, lo si sa, vive e opera una delle realtà malavitose più pericolose in Italia. Tantissimi sono gli affiliati alla Società Foggiana e alla Sacra Corona Unita pugliese.

Potrebbe interessarti...