histats.com
giovedì, Dicembre 9, 2021
Pubblicità
HomePazientiPatologieCistite in gravidanza: cause, come e perché deve essere immediatamente trattata.

Cistite in gravidanza: cause, come e perché deve essere immediatamente trattata.

Cistite in gravidanza: cause, come e perché deve essere immediatamente trattata. Tutto quello che c’è da sapere!

La cistite in gravidanza è più frequente di quello che si pensi. Ma da cosa è maggiormente favorita e perché trattarla immediatamente?

Iniziamo innanzitutto a definire la cistite, essa è un infezione delle vie urinarie, caratterizzata da infiammazione e dolore alla minzione. Per saperne di più vi invitiamo a leggere l’approfondimento:

Cistite: sintomi, cause e trattamento dell’infiammazione della vescica.

E perché la frequenza di cistite è più elevata durante la gravidanza?

Chiariamo innanzitutto che non si è esposti costantemente durante tutti i 9 mesi, lo si è in particolar modo negli ultimi mesi di gestazione quando l’utero ha dimensioni tali da premere sulle vie urinarie e favorire la frizione, aumentando così l’infiammazione.

Appena si rilevano i sintomi tipici della cistite (presenti nel precedente articolo), bisogna contattare immediatamente il proprio medico di fiducia, il quale dietro accurate analisi che confermeranno la diagnosi, vi prescrirà l’antibiotico adeguato alle vostre esigenze. 04

Cistite post-coitale e le corrette abitudini alimentari.

Cistite Emorragica: ecco cause, sintomi e trattamento.

 

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

3 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394