histats.com
venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeConcorsi InfermieriAppunti Concorsi InfermieriAblazione cardiaca: cos'è, indicazioni e quali sono i rischi dell'intervento al cuore.

Ablazione cardiaca: cos’è, indicazioni e quali sono i rischi dell’intervento al cuore.

Pubblicità

Ablazione cardiaca: cos’è, quando si fa e quali sono i rischi di questo tipo di intervento al cuore? Come prepararsi?

L’ablazione cardiaca è un intervento chirurgico o un trattamento che ha lo scopo di rimuovere o distruggere una porzione di tessuto o un organo del cuore. È utilizzata per trattare le aritmie cardiache, che sono disturbi del ritmo cardiaco.

Quando è indicata?

Può essere utilizzata per trattare una varietà di aritmie, tra cui:

  • Taquicardia sopraventricolare (SVT): un aumento della frequenza cardiaca che origina nelle camere superiori del cuore;
  • Taquicardia ventricolare (TV): un aumento della frequenza cardiaca che origina nelle camere inferiori del cuore;
  • Fibrillazione atriale (FA): un’aritmia che provoca contrazioni irregolari e inefficaci delle camere superiori del cuore.

Ablazione cardiaca e rischi.

L’ablazione cardiaca è da considerarsi come un intervento sicuro ed efficace, con un tasso di successo superiore al 90%. I rischi associati all’ablazione cardiaca includono:

  • Sanguinamento;
  • Infezione;
  • Danni ai vasi sanguigni;
  • Danni al cuore.

Dopo l’ablazione cardiaca, i pazienti possono tornare alle normali attività entro pochi giorni.

In Italia è una procedura standard per il trattamento delle aritmie cardiache. È disponibile presso la maggior parte degli ospedali e centri specializzati.

Varie tipologie.

Ne esistono diversi tipi, a seconda della tecnica utilizzata per distruggere le cellule cardiache. I tipi più comuni includono:

  • Ablazione a radiofrequenza: un catetere riscaldato viene utilizzato per creare un’area di necrosi nel tessuto cardiaco.
  • Ablazione laser: un laser viene utilizzato per creare un’area di necrosi nel tessuto cardiaco.
  • Ablazione criogenica: un catetere viene utilizzato per congelare il tessuto cardiaco, causandone la necrosi.

Come prepararsi all’ablazione cardiaca.

Prima dell’intervento, il paziente dovrà sottoporsi a diversi esami, tra cui:

  • Elettrocardiogramma (ECG): un esame che registra l’attività elettrica del cuore;
  • Ecocardiogramma: un esame che utilizza le onde sonore per creare un’immagine del cuore;
  • Holter ECG: un esame che registra l’attività elettrica del cuore per 24 o 48 ore.

Il paziente dovrà anche seguire le istruzioni del medico per prepararsi all’intervento, tra cui:

  • Interrompere l’assunzione di alcuni farmaci, come gli anticoagulanti;
  • Seguire una dieta leggera la sera prima dell’intervento.

Dopo l’ablazione cardiaca.

Dopo l’intervento, il paziente dovrà rimanere in ospedale per alcune ore per il monitoraggio. Il paziente potrà tornare a casa lo stesso giorno o il giorno successivo.

Il paziente dovrà seguire le istruzioni del medico per il recupero, tra cui:

  • Riposare a casa per 2-3 giorni.
  • Evitare di sollevare oggetti pesanti per 2-3 settimane.
  • Assumere i farmaci prescritti dal medico.

Risultati dell’ablazione cardiaca.

Nella maggior parte dei casi, è efficace nel trattare le aritmie cardiache. Tuttavia, in alcuni casi, l’aritmia può ripresentarsi. In caso di recidiva, il paziente può essere sottoposto a una seconda operazione.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394