histats.com
martedì, Novembre 30, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriInfermieri troppo schiavi della scienza? Non direbbero la verità sui vaccini, il...

Infermieri troppo schiavi della scienza? Non direbbero la verità sui vaccini, il parere di un collega “Generico”.

Riceviamo la missiva di un Infermiere Generico che sprona i colleghi e gli OSS a non litigare o a limite a cambiare lavoro. Emilio Fabio: “sicuri che sui Vaccini anti-Covid stiamo proseguendo bene?”.

Buongiorno Direttore,

grazie per il buon lavoro di divulgazione e non dando spazio agli operatori sanitari; leggo con molta attenzione i vari articoli e in alcuni casi il contraddittorio.

Detto ciò in questo scritto, prima di parlare della situazione lavorativa personale desidero fare alcune considerazioni: fare l’Oss è una missione che comporta alcune qualità di carattere interiore, conoscitivo ed empatico; ho letto di pseudo-Infermieri che attribuendosi il titolo di dottore, anche se glielo permette la legge, rimangono dei poveretti; sapranno “aggiustare”, ma non curare ed ascoltare il paziente; ciò vale anche per un bravo Dottore che sa solo “aggiustare” e vale per gli OSS. Infatti, quando gli Operatori Socio Sanitari riducono il lavoro al 27 del mese o al semplice “pulire i culi” bisogna cambiare mestiere.

Se non c’è passione per l’Infermiere potrebbe scegliere di fare il militare o andare a lavorare in agricoltura. Per l’OSS è la stessa cosa.

Cara redazione io sono un ex-Infermiere Generico, con una scuola fatta illo tepore al Gemelli di Roma, dove la teoria si univa alla pratica e il giuramento di Florence Nightingale era sentito e vissuto; oggi invece ognuno di noi (Infermieri ed OSS) continua a guardare l’altro in cagnesco (quello spetta me, non è tuo compito tuo, ecc.).

Poi le varie organizzazioni istituzionali e sindacali: sono vecchi dinosauri che rovinano i lavoratori.

Infine sento litigare Infermieri e no-vax. Gli Infermieri invece di aiutare il cittadino nella libera scelta della propria salute, promulgano falsità, non dicendo che è la più grande sperimentazione di massa, che prima di fare questa terapia sarebbe conveniente per alcune categorie fare un’analisi del sangue approfondita.

I regimi comunisti e nazisti cominciarono così. Ai posteri l’ardua sentenza.

Caro Direttore ho voluto fare queste quattro chiacchiere con lei senza offendere nessuno per ribadire che la paura rende schiavi, la verità rende liberi e un po’ eroi.

Emilio Fabio Brioni, Infermiere Generico

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394