histats.com
sabato, Dicembre 4, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriSindacato e PoliticaRinnovo contratti sanità: servono stipendi adeguati, riforma della formazione e riconoscimento specializzazioni.

Rinnovo contratti sanità: servono stipendi adeguati, riforma della formazione e riconoscimento specializzazioni.

UIL Fpl. Verso il rinnovo dei contratti del Comparto Sanità: servono stipendi adeguati, riforma della formazione e riconoscimento specializzazioni.

La proposta di rinnovo del CCNL della UIL FPL al Governo Draghi è chiara ed è stata condivisa anche da Cgil e Cisl: Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche, Operatori Socio Sanitari e Professioni Sanitarie hanno necessità precise e definitive, non più solo prese in giro.

E’ quanto emerso dopo un confronto con Nicola Lombardi, dirigente romagnolo della Uil Fpl, che è stato piuttosto chiaro con AssoCareNews.it: occorre incentrare maggiori sforzi sulla cosiddetta contrattazione decentrata mediante incrementi dei fondi, rivalutazione delle indennità, valorizzazione delle specializzazioni (formazione avanzata, lauree/master specialistiche/i), rivisitazione delle modalità di selezione interna (si legga attribuzione di funzioni a vario titolo, DS professional e via discorrendo).

La UIl Fpl da tempo si sta battendo in questa direzione ed ha ottenuto, come dicevamo in precedenza, l’appoggio fattivo di Cgil e Cisl, ma non basta, serve una scelta politica definitiva dei Governo e dei ministeri competenti. Senza di loro e senza l’accettazione delle proposte poco fa avanzate il nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) a livello nazione e locale sarà pieno solo di aria fritta.

Sulla questione continueremo a discuterne nei prossimi giorni. Stay tuned!

Leggi anche:

Nuovi Contratti per Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie: ecco cosa cambierà secondo Cgil, Cisl e Uil.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394