histats.com

Infermieri e OSS: in arrivo 55000 assunzioni in 3 anni!

Infermieri e OSS: in arrivo 55000 assunzioni in 3 anni!
Infermieri e Oss: migliaia di assunzioni

Migliaia di assunzioni

Infermieri, infermieri pediatrici e Operatori Socio Sanitari: 55.000 assunzioni nei prossimi 3 anni grazie agli investimenti in sanità e al turnover sbloccato dalla quota 100.

Il Sistema Sanitario Nazionale rimpolperà le proprie fila con 55.000 nuove assunzioni tra Infermieri, Infermieri pediatrici e Operatori Socio Sanitari.

Secondo quanto appreso dai corridoi romani, il pensionamento massiccio dovuto alla quota 100 ha messo il Governo in condizione di dover progettare un fitto aumento delle risorse umane impiegate nei sistemi sanitari regionali. Il piano ovviamente dovrà poi essere declinato regione per regione.

Sarebbe invece già certo il periodo di sblocco di queste nuove ondate concorsuali: 55mila nuovi assunti nel triennio 2020-2021-2022.

In particolare, al netto di riorganizzazioni, razionalizzazioni e accorpamento di servizi, saranno previsti sblocchi di assunzioni per:

  • 35.000 Infermieri
  • 500 Infermieri pediatrici
  • 19.500 Operatori Socio Sanitari

Numeri ovviamente da considerarsi indicativi e utili ad una stima preliminare.

Non solo turnover

Questa nuova “primavera” di assunzioni pubbliche non sarebbe da considerarsi solamente come una sostituzione del personale in pensionamento ma anche come rilancio del Sistema Sanitario che in troppe realtà risulta in affanno sui numeri del personale. Numeri forse non sufficienti a coprire interamente le assenze denunciate più volte dalle federazioni e dalle organizzazion sindacali ma che dovrebbero comunque tamponare il problema, considerando che si tratta comunque di uno sforzo ingente.

Respiro per i servizi in difficoltà

Reparti e servizi in difficoltà numerica del personale in festa: questa ondata di assunzioni rimpolperà le fila del personale permettendo un rilassamento fisiologico degli ambienti di lavoro, non più costretti a turnistica proibitiva o rientri nel turno libero. Sempre che non sia, stavolta per davvero, un’emergenza.

Avatar

Redazione

Servizio Redazionale.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: