Infermieri e Medici con stipendi europei. La proposta del ministro Grillo

Infermieri e Medici con stipendi europei. La proposta del ministro Grillo.
Infermieri e Medici con stipendi europei. La proposta del ministro Grillo.

Il politico del M5S punta il dito contro i passati governi

Parificare gli stipendi di Infermieri e Medici ai livelli dei colleghi europei. E’ la parola d’ordine del ministro della Salute Giulia Grillo, che nei giorni scorsi è stata intervistata da Sky TG24 Mattina. Il politico del Movimento 5 Stelle da tempo parla di questo argomento, anche se si è visto finora molto poco, soprattuto dal punto di vista economico-salariale.

“Abbiamo finanziato nel prossimo triennio la Sanità più di quanto abbia fatto il vecchio Governo. Il mio obiettivo e’ quello di portare i salari dei nostri medici e dei nostri infermieri quanto meno al livello medio dei Paesi d’Oltralpe, dove queste figure vengono adeguatamente remunerate”. Lo ha detto a Sky TG24 Mattina il ministro della Salute Giulia Grillo.

“Negli anni – ha spiegato il Ministro Grillo – non si e’ investito sul personale sanitario. I nostri medici e i nostri infermieri sono, tra i Paesi sviluppati, i meno pagati. Questo perché sono stati bloccati i salari, non sono stati rinnovati i contratti e i vecchi Governi non hanno voluto investire sulla Sanità pubblica. Questo e’ gravissimo perché un medico o un infermiere che viene pagato più nel privato avrà tutto l’interesse ad andare a lavorare nel privato piuttosto che nel pubblico. Questo purtroppo rischia di svuotare la Sanità Pubblica”.

Staremo a vedere cosa accadrà. Intanto i sindacati si stanno preparando con l’ARAN alla stipula dei prossimi contratti nel comparto Sanità.

Fonte: Agi.it – AssoCareNews.it

Potrebbe interessarti...