histats.com
mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeIn evidenzaSanità in crisi nel Friuli Venezia Giulia: Sindacati UIL FPL e Nursind...

Sanità in crisi nel Friuli Venezia Giulia: Sindacati UIL FPL e Nursind e Osservatorio Regionale lanciano l’allarme.

Pubblicità

La situazione sanitaria in Italia è al centro dell’attenzione, e il Friuli Venezia Giulia non è da meno. Una manifestazione di protesta organizzata questa mattina da UIL FPL e Nursind ha sottolineato la gravità della situazione presso l’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine.

Secondo l’Osservatorio Regionale Permanente sulla Sanità (ORPS), la situazione è destinata a peggiorare.

La Realità Sconosciuta.

Le organizzazioni sindacali denunciano una discrepanza significativa tra i dati presentati dalla Regione e quelli emersi dall’analisi dell’ORPS. In particolare, si prevede una perdita di circa 1000 professionisti sanitari nei prossimi due anni, aggravata da politiche di incentivazione e valorizzazione inadeguate.

Un Sondaggio Rivelatore.

Un sondaggio condotto su un campione di 3721 operatori sanitari ha evidenziato un alto livello di insoddisfazione e sfiducia nel futuro della sanità regionale. Il 76,3% dei dipendenti pubblici ha espresso un giudizio negativo sul sistema, e l’82,7% si mostra sfiduciato sul futuro della sanità regionale.

Criticità e Perplessità.

L’ORPS ha sollevato diverse preoccupazioni riguardo alla gestione del sistema sanitario regionale. Le organizzazioni sindacali chiedono:

  • Quali saranno le soluzioni per ridurre le liste d’attesa infinite per visite ed esami?
  • Come affrontare la carenza di medici di medicina generale oberati da una burocrazia eccessiva?
  • Perché ridurre i budget per i presidi chirurgici mentre si finanzia il privato convenzionato che costa di più?
    La Strada Verso la Privatizzazione?

Le organizzazioni sindacali temono una pericolosa deriva verso la privatizzazione, con l’accentramento delle attività chirurgiche negli ospedali HUB. Tuttavia, gli ospedali HUB attualmente non sono in grado di raggiungere performance organizzative adeguate.

La Responsabilità Politica.

UIL FPL e Nursind, rappresentanti della maggioranza sindacale della Sanità FVG, hanno annunciato la disponibilità a proclamare lo stato di agitazione in tutte le Aziende, Dipartimenti e Reparti, fino ad arrivare allo sciopero generale. Chiedono al Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, di assumersi tutte le responsabilità.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394