histats.com
venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeCronacaSanitàASL Foggia. Ecco le Giornate dedicate alla sicurezza delle cure e dei...

ASL Foggia. Ecco le Giornate dedicate alla sicurezza delle cure e dei Pazienti.

Pubblicità

Giornata Nazionale per la Sicurezza delle Cure e della Persona assistita. Dalla sensibilizzazione alle buone prassi.

Le iniziative della ASL Foggia: una mail dedicata, incontri gratuiti con i farmacisti aziendali e un vademecum per l’uso corretto dei farmaci.

Il 17 settembre si celebra la “Giornata Nazionale per la Sicurezza delle Cure e della Persona assistita”, istituita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza e l’impegno globale sul tema della sicurezza dei pazienti.

Argomento specifico di quest’anno, collegato alla campagna globale “Medication without Harm”, è la sicurezza della terapia farmacologica.

Le iniziative della ASL Foggia.

L’utilizzo corretto e consapevole dei farmaci consente di prevenire importanti errori legati alla gestione della terapia.

Per aprire sul tema un canale di comunicazione diretto con i cittadini è stata attivata una mail dedicata, attraverso la quale rivolgere quesiti sull’uso sicuro dei farmaci e fissare, in caso di necessità, un appuntamento con i farmacisti aziendali per ulteriori approfondimenti.

La mail, [email protected], sarà attiva dal prossimo 17 settembre e resterà a disposizione sia dei cittadini che dei professionisti della salute, che potranno rivolgere al Servizio Farmaceutico aziendale qualunque quesito riguardante l’appropriatezza di utilizzo dei farmaci.

La sicurezza delle cure – dichiara il Commissario Straordinario della ASL Foggia Antonio Nigriè un diritto della persona. La promozione di buone pratiche, pertanto, diviene fondamentale per il raggiungimento di tale obiettivo”.

In questo, un ruolo strategico è svolto dagli operatori sanitari.

La condivisione informata delle cure farmacologiche – spiega la responsabile della Struttura “Gestione Rischio Clinico” aziendale Carmela Fiorerappresenta un gold standard per il continuo miglioramento dell’assistenza sanitaria. È attraverso il dialogo costante tra operatori sanitari e paziente che, infatti, è possibile assicurare una ricognizione farmacologica che permetta di individuare eventuali inappropriatezze e rimodulare l’approccio terapeutico”.

Da lunedì 19 settembre a martedì 27 settembre, presso le sedi dei distretti sociosanitari e dei Presidi Ospedalieri della ASL Foggia, si attiveranno, in giornate dedicate, degli information point (secondo il calendario successivamente dettagliato) in presenza dei farmacisti della ASL Foggia che offriranno un consulto gratuito sull’uso dei farmaci.

Nei poliambulatori aziendali, nelle farmacie e negli studi medici territoriali, sarà disponibile, inoltre, il “Vademecum sulla corretta manipolazione domiciliare dei farmaci”.

Il vademecum – spiega il Direttore del Servizio Farmaceutico Territoriale Renato Lombardi – è ispirato alle raccomandazioni dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) sulla manipolazione dei farmaci solidi. Molte intossicazioni da farmaco, infatti, dipendono dalle modalità di assunzione delle forme farmaceutiche, la cui alterazione può condizionare l’efficacia farmacologica o provocare l’insorgenza di effetti collaterali anche gravi. È dimostrato da studi internazionali che un’alta percentuale di pazienti anziani assume forme farmaceutiche non correttamente manipolate. Partendo da questo dato, l’informazione al paziente diventa di fondamentale importanza. È su queste fondamenta che indirizzeremo l’iniziativa promossa dall’Azienda per migliorare la sicurezza di impiego dei farmaci sul territorio”.

Calendario degli incontri informativi programmati dalla ASL Foggia dal 19 al 27 settembre 2022 orari: 10,00 – 13,00.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394