infermiere covid
Pubblicità

Infermiere di Cremona si sfoga sul proprio profilo social denunciando l’arrivo della nuova ondata di ricoveri gravi!

Coronavirus, niente è finito. Luca Alini, infermiere cremonese, si sfoga sul suo Facebook all’alba di una nuova ondata di ricoveri molto gravi.

“Ci risiamo. Abbiamo ricominciato a ricoverare pazienti Covid con gravi insufficienze respiratorie. Per ora la cosa è limitata, ma il coronavirus fa quello che deve: infetta nuovi ospiti per sopravvivere. Noi esseri umani facciamo finta che non esista e qualcuno pensa non sia mai esistito. Ma il virus esiste, non è sparito e sta mietendo ancora vittime”.