histats.com
lunedì, Maggio 20, 2024
HomeIn evidenzaDecesso Paziente in Veneto. SISISM solidale con parenti e colleghi Infermieri di...

Decesso Paziente in Veneto. SISISM solidale con parenti e colleghi Infermieri di Psichiatria.

Pubblicità

Lettera aperta agli organi di stampa. Decesso Paziente in Veneto. SISISM solidale con parenti e colleghi Infermieri di Psichiatria.

Carissimo Direttore,

Abbiamo appreso con sgomento e altrettanto dolore della morte del sig. Modenese Bruno, avvenuta lo scorso 19 settembre, mentre era in cura in un ospedale veneto.

Non conosciamo la dinamica dell’evento e, come è giusto che sia, ci sarà un’indagine che farà chiarezza sulla vicenda, ma come infermieri impegnati quotidianamente su tutto il territorio nazionale nella promozione e divulgazione alla cittadinanza sulla importanza della Salute Mentale, attraverso le attività formative e scientifiche della S.I.S.I.S.M., ci stringiamo accanto alla famiglia Modenese per la perdita del loro caro.

Oggi più che mai cerchiamo, attraverso la nostra società scientifica, di promuovere con le istituzioni, le associazioni dei familiari, i migliori standard di cura e assistenza a chi soffre di un disturbo psichiatrico.

Come infermieri ci sentiamo professionalmente vicini ai colleghi coinvolti e ci auguriamo che possano
dimostrare la loro estraneità ai fatti.

Sicuramente la riflessione che vogliamo evidenziare sulla vicenda è il coinvolgimento della stampa, alla
quale chiediamo sì, di diffondere le notizie, ma che gli articoli prodotti e pubblicati non mettano alla gogna una intera categoria professionale da sempre dedita alla cura delle persone, soprattutto come in questo
caso, delle persone più fragili, ancor prima che la giustizia ordinaria abbia fatto il suo corso.

Ricordiamo che titoli sensazionalistici come quelli visti in questi giorni, fanno male a tutti non solo agli infermieri che svolgono questa professione con dedizione, competenza e professionalità, anche con mille difficoltà e poche risorse.

In un momento così delicato per il SSN, questi articoli allontanano sempre più futuri infermieri a restare in Italia e soprattutto a non scegliere di lavorare in psichiatria, dove le persone hanno invece più bisogno di questi professionisti. Allontanano anche i cittadini dai servizi e questo non fa bene alla comunità in
generale.

Come Società Scientifica e come infermieri di psichiatria, ci auguriamo di poter presto leggere anche articoli di buona sanità e di buona assistenza, quella assistenza che con attenzione e dedizione i professionisti della salute, compresi gli infermieri, ogni giorno con passione e soprattutto con professionalità erogano alla cittadinanza. Ecco di queste notizie ce ne sarebbe davvero tanto bisogno.

Il Consiglio Direttivo S.I.S.I.S.M.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394