histats.com
venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeIn evidenzaMiocardite: cause, sintomi e rimedi.

Miocardite: cause, sintomi e rimedi.

Pubblicità

La miocardite è un’infiammazione del muscolo cardiaco (miocardio). L’infiammazione può ridurre la capacità del cuore di pompare il sangue. La miocardite può causare dolore toracico, mancanza di respiro e ritmi cardiaci rapidi o irregolari (aritmie).

L’infezione da virus è una delle cause della miocardite. A volte una reazione al farmaco o una condizione infiammatoria generale provoca miocardite.

La miocardite grave indebolisce il cuore in modo che il resto del corpo non riceva abbastanza sangue. I coaguli possono formarsi nel cuore, causando un ictus o un infarto.

Il trattamento per la miocardite può includere farmaci, procedure o interventi chirurgici.

Sintomi.

Alcune persone con miocardite precoce non hanno sintomi. Altri hanno sintomi lievi.

I sintomi comuni della miocardite includono:

  • Dolore al petto;
  • Fatica;
  • Gonfiore di gambe, caviglie e piedi;
  • Battito cardiaco rapido o irregolare (aritmie);
  • Mancanza di respiro, a riposo o durante l’attività;
  • Stordimento o sensazione di svenimento;
  • Sintomi simil-influenzali come mal di testa, dolori muscolari, dolori articolari, febbre o mal di gola.

A volte, i sintomi della miocardite sono come un infarto. Se hai un dolore toracico inspiegabile e mancanza di respiro, cerca assistenza medica di emergenza.

Miocardite nei bambini.

Quando i bambini sviluppano la miocardite, i sintomi possono includere:

  • Difficoltà respiratorie;
  • Dolore al petto;
  • Svenimento;
  • Febbre;
  • Respiro rapido;
  • Ritmi cardiaci rapidi o irregolari (aritmie).

Quando è avvertire allertare il Medico o l’Infermiere?

Contatta il tuo medico o il tuo infermiere se hai sintomi di miocardite. I sintomi della miocardite possono sembrare un infarto. Richiedi assistenza medica di emergenza se soffri di dolore toracico inspiegabile, battito cardiaco accelerato o mancanza di respiro.

Se hai sintomi gravi, vai al pronto soccorso o chiama un medico di emergenza.

Cause.

La miocardite può essere causata da infezioni, alcuni farmaci e sostanze chimiche o da una condizione che causa un’infiammazione a livello del corpo. Spesso, la causa della miocardite non viene trovata.

Le potenziali cause di miocardite includono:

  • Virus. Molti virus sono stati collegati alla miocardite, compresi quelli che causano il comune raffreddore (adenovirus); COVID-19; epatite B e C; parvovirus, che provoca una lieve eruzione cutanea, di solito nei bambini (quinta malattia); e il virus dell’herpes simplex.
  • Anche le infezioni gastrointestinali (ecovirus), la mononucleosi (virus di Epstein-Barr) e il morbillo tedesco (rosolia) possono causare miocardite. La miocardite può anche essere causata dall’HIV, il virus che causa l’AIDS.
  • Batteri. I batteri che possono causare la miocardite includono lo stafilococco, lo streptococco e i batteri che causano la difterite e la malattia di Lyme.
  • Parassiti. Tra questi ci sono il Trypanosoma cruzi e il toxoplasma. Alcuni parassiti sono trasmessi dagli insetti e possono causare una condizione chiamata malattia di Chagas. La malattia di Chagas è molto più comune nell’America centrale e meridionale che negli Stati Uniti.
  • Fungo. Un’infezione fungina può causare miocardite, in particolare nelle persone con un sistema immunitario indebolito. Quelli legati alla miocardite includono infezioni da lieviti, come la candida; muffe, come aspergillus; e istoplasma, spesso trovato negli escrementi di uccelli.

La miocardite può anche essere causata da:

  • Alcuni farmaci o droghe illegali (miocardite indotta da farmaci). Questi includono farmaci usati per curare il cancro; antibiotici, come penicillina e farmaci sulfamidici; alcuni farmaci antiepilettici; e cocaina.
  • Sostanze chimiche o radiazioni. L’esposizione al monossido di carbonio e alle radiazioni può talvolta causare infiammazione del muscolo cardiaco.
  • Altre malattie infiammatorie. Le condizioni che possono causare miocardite includono il lupus, la granulomatosi di Wegener, l’arterite a cellule giganti e l’arterite di Takayasu.

Complicanza.

Di solito, la miocardite scompare senza complicazioni permanenti. Tuttavia, una miocardite grave può danneggiare in modo permanente il muscolo cardiaco.

Le potenziali complicanze della miocardite possono includere:

  • Arresto cardiaco. Non trattata, la miocardite può danneggiare il muscolo cardiaco in modo che non possa pompare bene il sangue. Nei casi più gravi, l’insufficienza cardiaca correlata alla miocardite può richiedere un dispositivo di assistenza ventricolare o un trapianto di cuore.
  • Infarto o ictus. Se il muscolo cardiaco è ferito e non riesce a pompare il sangue, il sangue che si raccoglie nel cuore può formare coaguli. Un infarto può verificarsi se un coagulo blocca una delle arterie del cuore (coronarie). Un ictus può verificarsi se un coagulo di sangue nel cuore viaggia verso un’arteria che porta al cervello.
  • Ritmi cardiaci rapidi o irregolari (aritmie). Il danno al muscolo cardiaco può cambiare il modo in cui il cuore batte. Alcune aritmie aumentano il rischio di ictus.
  • Morte cardiaca improvvisa. Alcune gravi aritmie possono causare l’arresto del battito cardiaco (arresto cardiaco improvviso). È mortale se non trattata immediatamente (morte cardiaca improvvisa).

Prevenire è meglio che curare.

Non esiste una prevenzione specifica per la miocardite. Tuttavia, adottare questi passaggi per prevenire le infezioni potrebbe aiutare:

  • Evita contatti ravvicinati con persone che sono malate. Stai lontano dalle persone con sintomi di influenza o altre malattie respiratorie fino a quando non si sono riprese. Se sei malato con i sintomi di un’infezione virale, cerca di evitare di esporre gli altri.
  • Lavati le mani regolarmente. Il lavaggio frequente delle mani è uno dei modi migliori per evitare di ammalarsi e di diffondere malattie.
  • Evita comportamenti rischiosi. Per ridurre le possibilità di contrarre un’infezione miocardica correlata all’HIV, pratica sesso sicuro e non usare droghe illegali.
  • Fatti prescrivere e somministrare vaccini consigliati. Rimani aggiornato sui vaccini raccomandati, compresi quelli che proteggono da COVID-19, influenza e rosolia, malattie che possono causare miocardite. Raramente, il vaccino COVID-19 può causare infiammazione del muscolo cardiaco (miocardite) e infiammazione del rivestimento esterno del cuore (pericardite), in particolare nei maschi di età compresa tra 12 e 29 anni. Parlate con il vostro medico dei benefici e dei rischi dei vaccini.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394