Pubblicità

Il prossimo Corso di Laurea Magistrale Infermieri e Ostetriche è finito in stand by. Saltato il test d’ingresso del 30 ottobre 2020. Il Ministro Manfredi blocca tutto per il Covid.

Il test d’ingresso ai Corsi di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche salta per la Pandemia da Coronavirus. Qualche minuto fa il ministro Gaetano Manfredi ha rinviato tutto a data da destinarsi.

Questo perché le Università non sono in grado di garantire la sicurezza dei futuri discenti e perché in tanti, precettati per il loro lavoro di assistenza, potrebbero non prendere parte alla preselezione. Da una parte la paura di interrare/infettarsi, dall’altra quella di non poter garantire la partecipazione degli iscritti.

Ecco la decisione del Ministro: LINK.

In pratica, dice Manfredi:

  1. Per le motivazioni di cui alla premessa, la data di svolgimento della prova di ammissione ai corsi di laurea magistrale delle professioni sanitarie per l’anno accademico 2020/2021, già fissata al 30 ottobre 2020 dall’art. 6 d.m. 12 giugno 2020 (prot. n. 213), è rinviata a una successiva data che, tenuto conto dell’evoluzione del quadro pandemico e di eventuali ulteriori disposizioni in materia, sarà fissata entro il mese di marzo 2021.
  2. Gli atenei, nell’ambito della loro autonomia organizzativa e gestionale, assicureranno il recupero delle attività formative e degli esami di profitto relativi al primo semestre nel corso dell’anno accademico 2020-2021.

Segreterie invase ma mail e chiamate.

Segreterie universitarie prese d’assalto ma le certezze di chi ancora non ha rinviato sono poche, momentanee e pronte ad essere invertite nelle prossime ore.

Ministro Manfredi troppo lento nel decidere.

La decisione da prendere doveva essere più rapida, anche perché il test era fissato in tutta Italia per il 30 ottobre 2020.

7 COMMENTS

Comments are closed.