Pubblicità

Operatori Socio Sanitari e cambi compensativi. Grazie a Telegram sarà più facile trovare il cambio alla pari. Nasce canale dedicato al settore.

Cambiare città di lavoro e trasferirsi tra aziende sanitarie diverse, per gli Operatori socio-sanitari delle strutture pubbliche è oggi non solo possibile ma facilmente realizzabile. A renderlo ancora più fattibile e veloce, da qualche giorno, ci pensa il nuovo gruppo Telegram sugli scambi compensativi creato da Filippo Menconi, il primo ad realizzare il nuovo metodo di studio in audio lezione esclusivo per operatori socio sanitari (www.filippoorali.com).

Per i cambi compensativi, iscriversi risulta molto semplice, clicchi sul link https://t.me/compensativi entri nel gruppo di Telegram e condividi con tutti gli altri membri dell’App di messaggistica, le tue richieste di scambio lavorativo.

Filippo Menconi.
Filippo Menconi.

Effettuare un cambio alla pari o compensativo è necessario che entrambi i dipendenti oss, si scambino l’azienda di lavoro di appartenenza: per esempio si può cedere l ‘azienda sanitaria di Torino per Bologna oppure cedere Milano per Palermo, solo per citare alcuni esempi. La scelta del gruppo Telegram ricade principalmente sul fatto di poter ricevere in modo illimitato tutti gli utenti e dare maggiori garanzie di privacy e gratis.

L’idea nasce dal gruppo di Filippo Orali, già presente sui canali internet da quasi un anno che, con i suoi circa 48 mila membri (tra gruppi WhatsApp, Telegram, sito web, mailing-list e da poco anche Facebook, che conta più di 12 mila iscritti) rendere più accessibile e agevole lo studio di preparazione ai concorsi pubblici per Operatori socio-sanitari.

Il suo innovativo metodo didattico, conta ben oltre 600 audio lezioni in formato mp3 e molti formati pdf inediti, in continuo aggiornamento.

L’mp3 con il suo formato rende universale e accessibile dispositivo. Questo nuovo sistema di audio-lezioni, permette con facilità di apprendere e preparasi ai concorsi pubblici per Oss.

Puoi tranquillamente studiare mentre cammini, nella pausa lavoro e tempi di attesa come molti del gruppo riferiscono, utilizzando cuffiette.

Molti vantaggi sono stati riscontrati anche da molti Oss dislessici che hanno difficoltà con la lettura.