Pubblicità

Emergenza Coronavirus. La FIALS di Bologna chiede proroga termini alloggio strutture alberghiere per Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie.

Il segretario della FIALS di Bologna, Alfredo Sepe, chiede alla Fondazione Sant’Orsola la proroga dei termini per alloggiare nelle strutture alberghiere da parte di Infermieri, OSS e Professionisti Sanitari neo-assunti giunti in città per combattere il Coronavirus. Lo fa inviando una missiva allo stesso Ente con cui si chiede di allungare i tempi fino alla fine della Pandemia.

Ecco la missiva della FIALS di Bologna.

Spettabile

  • Fondazione S.Orsola Malpighi
  • Personale Neo Assunto Aosp e USL Bologna

Oggetto: Richiesta Estensione Proroga Termini Temporali Alloggi – Neo/Assunti – Idibus extensio de omnibus recta accommodatio.

Spettabile Fondazione, in primis abbiamo apprezzato l’accoglimento delle nostre richieste in merito alla messa a disposizione di alloggi per i Neo/Assunti, una Partnerschip significativa che ha portato benefici diretti e tangibili a favore sia del personale succitato che all’Azienda Sant’Orsola Malpighi.

Benefici di natura economico/patrimoniale per i conduttori degli alloggi e per gli albergatori, di riflesso anche benefici organizzativa/gestionali per il Policlinico S.Orsola Malpighi di Bologna nella gestione complessiva dell’Emergenza COVID – 19.

Come FIALS di Bologna, in nome e per conto del personale neo/assunto, chiediamo la proroga dei termini per alloggiare nelle strutture alberghiere, appellandoci di fatto al Idibus extensio de omnibus recta accommodatio ( estensione del diritto di alloggio per tutti) contando sulla sensibilità che la Fondazione dimostra ogni giorno su tutte le tematiche di carattere politico/sociale/assistenziale, di cui se né da atto e grande merito.

Non ultimo le ordinanze Regionali non danno ancora pieno respiro al settore immobiliare, né tantomeno ad una piena ripresa delle attività delle agenzie di intermediazione, paralizzando di fatto tutto il settore e rendendo impossibile la ricerca di un alloggio per i neo/assunti

In attesa di riscontro, si porgono distinti saluti.

Dott. Alfredo Sepe
Segretario Generale Provinciale FIALS Bologna/Imola