histats.com
sabato, Aprile 13, 2024
HomeIn evidenzaConsulenti Tecnici d'Ufficio. Ordine TSRM PSTRP di Roma pro iscrizione professionisti sanitari...

Consulenti Tecnici d’Ufficio. Ordine TSRM PSTRP di Roma pro iscrizione professionisti sanitari negli Albi.

Pubblicità

Consulenti Tecnici d’ufficio, l’impegno dell’Ordine TSRM PSTRP di Roma per favorire l’iscrizione dei professionisti sanitari negli Albi.

Formare e aiutare i professionisti sanitari a diventare dei Consulenti Tecnici d’Ufficio presso i tribunali italiani. È questo l’obiettivo del corso “Il Ctu nel processo e le tecniche di conciliazione” promosso dall’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione di Roma e Provincia.

Il corso di 20 ore, che si svolgerà a Roma in due date, il 24 febbraio e il 2 marzo, presso il Centro Congressi Hotel Villa Eur Parco dei Pini, vedrà tra i relatori giudici, pubblici ministeri e avvocati e il saluto di Teresa Calandra, Presidente della FNO TSRM e PSTRP, e Mariella Mainolfi, Direttore Generale delle professioni sanitarie e delle risorse umane del Ministero della Salute. L’obiettivo è quello di fornire tutte le informazioni necessarie ad avviare l’attività di CTU, favorire l’iscrizione all’Albo dei CTU e nel relativo Elenco nazionale o ad accrescere le competenze di chi già la svolge.

«La CTU presenta notevoli ricadute pratiche sull’esito delle controversie di malpractice sanitaria, costituendo sicuramente un elemento centrale nella decisone finale del magistrato – sottolinea Andrea Lenza, Presidente dell’Ordine TSRM PSTRP Roma e Provincia -. Nelle ultime settimane diversi Tribunali circondariali hanno convocato gli Ordini territorialmente competenti per procedere all’iscrizione di professionisti negli albi dei consulenti tecnici e dei periti e noi dobbiamo farci trovare pronti. Il corso serve proprio a garantire un contributo professionalmente qualificato e adeguato alla complessità che la materia della responsabilità sanitaria richiama, a protezione della persona assistita e di ciascun professionista coinvolto».

«Dobbiamo tenere presente – continua Lenza – che la legge 24 del 2017, la cosiddetta Legge Gelli, ha conferito al Consulente Tecnico d’Ufficio il non facile compito di consentire l’ingresso in ambito giudiziario del sapere scientifico e di adoperarsi nel contempo per favorire il raggiungimento di accordi conciliativi volti alla diminuzione del contenzioso. Il professionista sanitario ha il dovere, anche etico e deontologico, di dotarsi di un adeguato bagaglio di professionalità e competenze utili a dipanare il complesso nodo delle responsabilità professionali dei propri colleghi».

_________________________

Per il lettore:

  • Vi suggeriamo di seguire anche QuotidianoSanitario.it, il primo quotidiano sanitario interamente gestito dall’Intelligenza Artificiale: LINK
  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394