histats.com
domenica, Aprile 14, 2024
HomeIn evidenzaNursing Up. Emergenza personale sanitario in Trentino: appello per azioni concrete.

Nursing Up. Emergenza personale sanitario in Trentino: appello per azioni concrete.

Pubblicità

La situazione del personale sanitario in Trentino sta diventando sempre più critica, con una crescente carenza di infermieri, ostetriche e assistenti sanitarie.

Questa situazione mette a rischio la qualità delle cure e l’offerta dei servizi sanitari. In questo articolo, Cesare Hoffer, Coordinatore di Nursing Up Provincia Trento, solleva l’allarme e chiede azioni concrete per affrontare questa emergenza.

La situazione attuale.

Le recenti discussioni sui numeri delle assunzioni e delle cessazioni nel settore sanitario sono solo la punta dell’iceberg. La vera preoccupazione risiede nella prospettiva a lungo termine e nel crescente senso di stanchezza e demotivazione tra i professionisti sanitari. Con 1300 infermieri che andranno in pensione nei prossimi 10 anni, la necessità di attrarre e trattenere personale qualificato diventa urgente.

La richiesta di azioni concrete.

È necessario un intervento immediato da parte della politica provinciale per affrontare questa crisi. Ciò include l’avvio tempestivo del tavolo per il rinnovo contrattuale 2022/24 e l’assegnazione di risorse adeguate per valorizzare i professionisti sanitari. È fondamentale riconoscere le competenze, le responsabilità e il disagio dei professionisti sanitari, e rispettare gli impegni presi attraverso i protocolli d’intesa firmati.

Un appello per un chiaro progetto politico.

È urgente un chiaro progetto politico di valorizzazione dei professionisti sanitari, al fine di evitare un ulteriore peggioramento della situazione della sanità pubblica. L’attenzione deve essere rivolta alla sanità pubblica, non solo alla sanità privata convenzionata. È essenziale investire nella valorizzazione del personale sanitario per garantire cure di alta qualità e un sistema sanitario sostenibile nel lungo termine.

L’emergenza del personale sanitario in Trentino richiede azioni concrete e un impegno immediato da parte delle autorità competenti. È necessario agire ora per garantire un futuro sostenibile per la sanità pubblica e il benessere dei cittadini trentini. Cesare Hoffer e Nursing Up Provincia Trento continuano a sollevare la voce per un cambiamento positivo e invitano tutti coloro che condividono queste preoccupazioni a unirsi alla causa.

_________________________

Per il lettore:

  • Vi suggeriamo di seguire anche QuotidianoSanitario.it, il primo quotidiano sanitario interamente gestito dall’Intelligenza Artificiale: LINK
  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394