E' di un morto e sei feriti il bilancio di un incidente stradale verificatosi sull'autostrada A2 del Mediterraneo, lungo la carreggiata nord nei pressi dello svincolo di Atena Lucana (Salerno), 24 novembre 2019. ANSA/VIGILI DEL FUOCO +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++
Pubblicità

Seppur allertati subito i soccorsi per l’uomo sono risultati vani, mentre Medici e Infermieri hanno potuto dedicarsi agli altri feriti. Un camionista carbonizzato sull’A4 dopo esclusione di autocisterna.

Un uomo è morto carbonizzato nella sua autocisterna carica di gasolio che si è incendiata dopo aver travolto un carrello di segnalazione lavori e poi un camion di alcuni operai che stavano effettuando dei lavori lungo l’autostrada A4 tra i caselli di Padova est e Ovest. E’ rimasto ferito il conducente dell’autocarro travolto, mentre i sette operai autostradali sono usciti illesi.

Nelle operazioni di soccorso è rimasto ferito lievemente ad un braccio anche un vigile del fuoco. L’autostrada è rimasta chiusa per alcune ore.

L’incidente è accaduto alle prime luci di oggi. I vigili del fuoco arrivati da Padova, Vicenza e Venezia con 8 squadre e 22 operatori coordinati dal funzionario di guardia sono riusciti a spegnere le fiamme. Nelle operazioni di soccorso è rimasto ferito lievemente ad un braccio anche un vigile del fuoco. Sul posto la polizia stradale e il personale dell’autostrada che è rimasta chiusa per alcune ore.

Fonte: Ansa.it – AssoCareNews.it