histats.com
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeIn evidenzaVariante, Razza: L'88% dei ricoverati in Terapia Intensiva non è vaccinato.

Variante, Razza: L’88% dei ricoverati in Terapia Intensiva non è vaccinato.

Pubblicità

Variante, i numeri dell’assessore Razza non lasciano spazio a interpretazione: l’88% di chi arriva alla terapia intensiva risulta essere non vaccinato.

Sulla variante prende sempre più forma il ruolo spartiacque del vaccino anti covid-19.

I numeri divulgati da Ruggero Razza, assessore alla salute della Regione Sicilia, non lasciano dubbi.

“In questo momento in Sicilia in degenza ordinaria ci sono oltre 200 persone. Di queste l’80,4 per cento non è vaccinata. In terapia sub-intensiva ci sono oltre 50 persone, di queste l’82 per cento non è vaccinato. In terapia intensiva ci sono 34 persone di queste l’88,5 per cento non è vaccinato. Complessivamente oltre l’80 per cento della popolazione ospedalizzata non si è sottoposta nemmeno ad un ciclo di vaccinazioni”.

“L’impegno che il governo della Regione e tutto il sistema sanitario ha messo in atto per andare incontro il più possibile alle esigenze dei cittadini deve far si che per ogni siciliano la vaccinazione venga vissuta come dovere civico” conclude l’assessore.

RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394