histats.com
giovedì, Settembre 23, 2021
Pubblicità
HomeCronacaSanitàCoronavirus: mancano posti letto, allarme in tutta Italia. Ospedali saturi oltre limite...

Coronavirus: mancano posti letto, allarme in tutta Italia. Ospedali saturi oltre limite critico.

Coronavirus, allarme posti letto in quasi tutte le Regioni d’Italia, ben oltre alla soglia critica. L’Agenas: criticità da Nord a Sud.

Agenas: ospedali saturi oltre il limite critico in quasi tutta Italia.

Secondo l’Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali, è occupato da pazienti Covid il 42% dei posti in terapia intensiva, ovvero il 12% oltre la soglia critica del 30%.

Un dato quasi stabile rispetto al giorno precedente ma che ormai riguarda ben 17 regioni su 21: una settimana fa erano ‘solo’ 10.

I posti nei reparti di medicina occupati da pazienti Covid sono il 51% a livello nazionale, rispetto a una soglia del 40%: anche questo un dato stabile ma che ora riguarda 15 regioni, a fronte delle 12 di 7 giorni prima.

A mostrare una criticità diffusa da nord a sud è il monitoraggio Agenas, aggiornato con i dati del 17 novembre.

I dati dell’Agenzia per i servizi sanitari regionali (Agenas) sono basati su una rielaborazione di quelli della Protezione Civile e del Ministero della Salute.

Posti Terapia intensiva.

Per quanto riguarda le terapie intensive la soglia del 30%, individuata dal decreto del Ministro della Salute del 30 aprile 2020, risulta superata da:

  • Abruzzo (37%);
  • Basilicata (33%);
  • Calabria (34%, in forte aumento rispetto al 13% rilevato dai dati del 10 novembre);
  • Campania (34%);
  • Emilia Romagna (35%);
  • Lazio (32%);
  • Liguria (53%);
  • Lombardia (64%);
  • Marche (45%);
  • P.A. Bolzano (57%);
  • P.A. Trento (39%);
  • Piemonte (61%);
  • Puglia (41%);
  • Sardegna (37%);
  • Sicilia (30%)
  • Toscana (47%);
  • Umbria (55%);
  • Valle d’Aosta (46%).

Anche l’area non critica è in forte difficoltà.

Per quanto riguarda invece i ricoveri in area ‘non critica’, ovvero nei reparti di malattie infettive, pneumologia e medicina interna, la soglia dei posti letto occupati da pazienti Covid, in questo caso definita pari al 40%.

  • Abruzzo (47%);
  • Calabria (43%);
  • Campania (47%);
  • Emilia Romagna (47%);
  • Lazio (49%);
  • Liguria (74%);
  • Lombardia (53%);
  • Marche (52%);
  • P.A. Bolzano (95%);
  • P.A. Trento (65%);
  • Piemonte (92%);
  • Puglia (51%);
  • Toscana (41%);
  • Umbria (50%);
  • Valle d’Aosta (73%, in netto calo rispetto all’85% del 10 novembre).

Dati di altre Regioni non sono pervenuti, come riporta ansa.it.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

13 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394