Domestic violence victim
Pubblicità

Uomini violenti: manda all’ospedale la compagna poi la raggiunge e la finisce di botte. Violenza inaudita al Pronto Soccorso.

Violenza all’ospedale Riuniti di Ancona, dove un giovane ha mandato al Pronto Soccorso la compagna per poi raggiungerla e finirla di picchiare.

I fatti erano iniziati al loro domicilio, quando a seguito di un diverbio la ragazza era stata violentemente percossa, tanto da richiedere l’invio in ospedale. Il ragazzo l’ha raggiunta e l’ha più volte colpita al volto, procurandole la rottura del setto nasale.

Il giovane, 19 anni,, è stato individuato e subito arrestato dalle forze di Polizia.

L’ennesimo caso di violenza sulle donne è avvenuto senza che i passanti potessero intervenire.