histats.com
sabato, Luglio 31, 2021
Pubblicità
HomeSpecialistiApp e Nuove tecnologieLino lo scatolino: getta aghi del futuro brevettato da Infermieri!

Lino lo scatolino: getta aghi del futuro brevettato da Infermieri!

Infermieri di Firenze brevettano un getta aghi che garantisce la sicurezza dell’utilizzatore!

Due infermieri di Firenze hanno realizzato per la propria tesi di laurea un vero e proprio portento d’innovazione. Si tratta di un dispositivo per lo smaltimento di pungenti che garantisce il massimo grado di sicurezza.

Si chiama Lino lo Scatolino e come riporta il sito dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi “è un dispositivo di materiale non perforabile destinato a raccogliere e a contenere temporaneamente aghi e taglienti chirurgici in condizioni di sicurezza negli istanti immediatamente successivi alla procedura di prelievo del campione. Il dispositivo grazie alla sua base adesiva può essere ancorato in prossimità del sito di prelievo contribuendo alla riduzione del numero di infortuni legati allo smaltimento post utilizzo di aghi da parte degli operatori sanitari”.

L’AOU Careggi è detentrice assieme all’Università degli Studi di Firenze del brevetto, ottenuto grazie alla semplice genialità di Silvano Sestini e Alessandro Zanaboni, studenti di infermieristica ai tempi dell’ideazione del dispositivo. Coordinati da Lucia Gigli che è stata relatrice del progetto di tesi.

Un brevetto che porta lustro agli infermieri fiorentini.

Dott. Marco Tapinassi
Vice-Direttore. Infermiere, webwriter, attentatore di biscotti ma anche coautore di libri sui concorsi pubblici. Immagina l'informazione come un fattore di crescita. Non perde nemmeno un tè con il suo Bianconiglio.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394