Pubblicità

E’ accaduto in Giordania. Il padre della sposa ha contagiato, senza saperlo, ben 76 invitati al matrimonio di sua figlia. Il marito: “era impossibile prenderlo, il Covid-19 era silente”.

Ad evidenziarlo è stato un attento studio scientifico che sarà edito nel settembre 2020 sulla rivista dei Centers for Disease Control and Prevention Usa. Il lavoro è stato realizzato da parte di un team di scienziati della Jordan University of Science and Technology.

A quanto si è appreso il 24% dei contagi da Coronavirus di tutta la Giordania è stato originato da un matrimonio.

Durante i festeggiamenti il padre della sposa, infetto da Covid-19, ma silente e ignaro, ha contagiato suo malgrado ben 76 invitati.

Di qui il contagio si sarebbe diffuso in tutto il territorio giordano.

L’uomo, secondo fonti di stampa locale, si sarebbe ammalato in Spagna agli inizi di marzo e dopo qualche giorno avrebbe preso parte al rito nuziale.

Il genero: “non gli dò colpe perché non sapeva di essere stato infettato dal Coronavirus”.