histats.com
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeIn evidenzaAlzheimer sintomi, cause, diagnosi, trattamento. Come riconoscere la malattia della memoria.

Alzheimer sintomi, cause, diagnosi, trattamento. Come riconoscere la malattia della memoria.

Pubblicità

Alzheimer sintomi, cause, diagnosi, trattamento. Come riconoscere la malattia della memoria.

La malattia di Alzheimer è una neuropatia degenerativa che presenta segni e sintomi peculiari.

Sintomi.

I sintomi dell’Alzheimer si sviluppano gradualmente e progrediscono nel tempo. I primi segni possono essere lievi e difficili da notare, ma con il progredire della malattia diventano più gravi e debilitanti.

Alcuni sintomi comuni dell’Alzheimer includono:

  • Perdita di memoria: questo è il sintomo più comune e può includere difficoltà a ricordare eventi recenti, nomi, appuntamenti o dove si sono messe le cose;
  • Problemi di linguaggio: difficoltà a trovare le parole, a parlare fluentemente o a comprendere il linguaggio scritto o parlato;
  • Disorientamento: confusione su dove ci si trova, che giorno è o come si svolgono le attività quotidiane;
  • Difficoltà di ragionamento e giudizio: problemi a prendere decisioni, a risolvere problemi o a pianificare le attività;
  • Cambiamenti di personalità e comportamento: irritabilità, depressione, ansia, apatia o disinibizione;
  • Difficoltà a svolgere le attività quotidiane: vestirsi, guidare, cucinare o fare la spesa.

Cause.

La causa esatta dell’Alzheimer non è completamente chiara, ma si pensa che sia dovuta a una combinazione di fattori genetici, ambientali e di stile di vita.

Alcuni fattori di rischio per l’Alzheimer includono:

  • Età: il rischio aumenta con l’età, in particolare dopo i 65 anni.
  • Storia familiare: avere un familiare con Alzheimer aumenta il rischio di sviluppare la malattia.
  • Genetica: alcune mutazioni genetiche sono state collegate a un maggiore rischio di Alzheimer.
  • Fattori di stile di vita: diabete, ipertensione, obesità e fumo possono aumentare il rischio di Alzheimer.

Diagnosi.

La diagnosi dell’Alzheimer può essere complessa e richiede una valutazione completa da parte di un medico.

Il processo diagnostico di solito include:

  • Esame obiettivo e anamnesi: il medico valuterà la salute generale e la storia medica del paziente;
  • Test cognitivi e neuropsicologici: questi test misurano la memoria, il linguaggio, la capacità di ragionamento e altre funzioni cognitive;
  • Esami del sangue: per escludere altre cause di demenza;
  • Esami di imaging cerebrale: come la risonanza magnetica (RM) o la tomografia computerizzata (TC), per esaminare il cervello e cercare segni di Alzheimer.

Trattamento dell’Alzheimer e Ricerca.

Non esiste una cura per l’Alzheimer, ma ci sono trattamenti disponibili che possono aiutare a gestire i sintomi e migliorare la qualità di vita per le persone con la malattia.

I trattamenti per l’Alzheimer includono.

  • Farmaci: ci sono diversi farmaci che possono aiutare a migliorare la memoria e le funzioni cognitive, ma i loro effetti sono spesso limitati;
  • Terapie non farmacologiche: come la terapia occupazionale, la terapia del linguaggio e la fisioterapia, possono aiutare a mantenere le capacità funzionali e migliorare la qualità di vita;
  • Cure di supporto: per le persone con Alzheimer e le loro famiglie, possono essere utili gruppi di sostegno, servizi di assistenza domiciliare e assistenza infermieristica.

La ricerca sull’Alzheimer è in corso e ci sono molti studi clinici in corso per testare nuovi trattamenti e potenziali cure.

È importante ricordare che l’Alzheimer è una malattia progressiva e non esiste una cura. Tuttavia, con una diagnosi precoce e un trattamento adeguato, è possibile rallentare la progressione della malattia e migliorare la qualità di vita delle persone con Alzheimer e delle loro famiglie.

_________________________

Per il lettore:

  • Vi suggeriamo di seguire anche QuotidianoSanitario.it, il primo quotidiano sanitario interamente gestito dall’Intelligenza Artificiale: LINK
  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

Dott.ssa Francesca Ricci
Dott.ssa Francesca Ricci
Francesca Ricci è una web-writer esperta in ambito sanitario. Da anni si occupa di questioni sociali, politica ed economia.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394