Farmaci: gli Italiani preferiscono quelli per sesso e ansia.

I farmaci biologici spazzeranno via la farmacologia tradizionale?

Farmaci: antidepressivi e per il sesso i più usati. Lo riferisce l’AIFA, agenzia Italiana del farmaco.

I farmaci più usati? Servono a migliorare umore e sesso. Rapporto AIFA 2018, i medicinali più acquistati sono antidepressivi e farmaci contro le disfunzioni erettili: le soluzioni naturali possono essere valide per la prevenzione di disequilibri e per il supporto di diverse funzioni organiche?

Secondo l’ultimo rapporto AIFA, l’Italia nel 2018 ha speso 29 miliardi di euro in medicine: le più acquistate sono ANTIDEPRESSIVI e farmaci contro le DISFUNZIONI ERETTILI.

Farmaci per i sesso tra i più utilizzati dagli Italiani.

Farmaci per i sesso tra i più utilizzati dagli Italiani.

Secondo l’ultimo rapporto AIFA, nel 2018 gli italiani hanno spesso 29 miliardi di euro in medicine: tra pillole, bustine e sciroppi, ogni cittadino ha speso circa 482 euro, assumendo in media 1.5 pastiglie al giorno. Tra i farmaci di classe C, acquistati dal privato con ricetta, ai vertici della classifica si trovano ANTIDEPRESSIVI e medicinali attivi nell’ambito della sessualità, come CONTRACCETTIVI e FARMACI CONTRO LE DISFUNZIONI ERETTILI.

Marco de Gregorio, founder di Salugea, azienda specializzata nella realizzazione e commercializzazione di integratori naturali al 100%: “I dati raccolti da AIFA sono un po’ preoccupanti”.

Anche i farmaci per la depressione sono tra i più abusati dagli Italiani.

Anche i farmaci per la depressione sono tra i più abusati dagli Italiani.

Il commento di MARCO DE GREGORIO, founder di Salugea: l’azienda di San Marino mira a fornire valide soluzioni naturali per il supporto di molteplici funzioni organiche e la prevenzione dei relativi disequilibri.

“I dati raccolti da AIFA sono, secondo me, un po’ preoccupanti – commenta Marco de Gregorio, fondatore di Salugea, azienda sanmarinese specializzata nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di integratori naturali al 100%, di sicura e veloce efficacia – Non parlo certo delle patologie, da curarsi esclusivamente con indicazioni mediche, ma in moltissimi casi che non rappresentano stati patologici c’è la tendenza a rivolgersi direttamente ad un farmaco alla ricerca di una soluzione veloce e immediata, senza considerare che, magari, il nostro può essere un problema passeggero, causato da stanchezza, da un deficit transitorio o da un momento più stressante. Per esempio, una serie di altri dati ha dimostrato come il consumo di Viagra e Cialis si sia esteso a fasce di età sempre più giovani e non con finalità terapeutiche ma a “scopo ricreativo”, come potenziatore e coadiuvante nelle prestazioni sessuali. Dal 2004, la percentuale di uomini di età tra i 18 e i 44 anni (quindi non la fascia “target” di farmaci di quel tipo) in meno di 4 anni sia cresciuta del 312%. Anche l’Italia si colloca sulla stessa linea: nel 2016 era il secondo paese europeo consumatore di Viagra, alle spalle dell’Inghilterra, con un consumatore su quattro più giovane di 40 anni. Sempre in Italia, si stima che solo il 10% dei consumatori di Viagra / Cialis/ Levitra ne abbia realmente bisogno. È anche per questa ragione che, nel 2012, ho fondato Salugea: volevo creare una serie di integratori 100% naturali che potessero aiutare le persone a risolvere le proprie esigenze di benessere, chiaramente NON quelle che necessitano di farmaci, agendo quindi anche a più ampio spettro. Ne è un esempio il SINCROVIR, l’ultimo nato di casa Salugea: il primo integratore dedicato al vigore e al tono maschile, naturale al 100%. Ovviamente NON si pone come sostituto di prodotti come il Viagra o altri farmaci, ma come una valida soluzione da utilizzare in “periodi di calo energetico”. Proprio per la sua composizione interamente naturale, non crea dipendenza e non presenta effetti indesiderati. A differenza dei farmaci, che agiscono in maniera puramente meccanica, il SINCROVIR entra in funzione solo nel momento di reale eccitazione nervosa, rivelandosi così un alleato fisico della mente”.

Oltre al SINCROVIR, che agisce in ambito di rinvigorimento, la linea Salugea comprende altri fitoterapici (sempre naturali al 100%) attivi in diversi campi: antiossidanti e antiaging; cellulite e i suoi inestetismi; colesterolo e trigliceridi; controllo del peso; cuore e circolazione; depurazione e diuresi; difese immunitarie; digestione; memoria e concentrazione; menopausa; ossa e articolazioni; pelle; sonno e riposo; sport ed energia; stress e tensione; vie urinarie.

Potrebbe interessarti...