histats.com
domenica, Gennaio 23, 2022
Pubblicità
HomeInfermieriElisa, Infermiera: "bocciata al concorso perché in commissione c'era il mio ex,...

Elisa, Infermiera: “bocciata al concorso perché in commissione c’era il mio ex, che mi ha massacrata all’orale”.

La lettera di Elisa sembra inventata, ma è pura realtà. O almeno lei prova a farcelo credere: “io bocciata ad un Concorso perché in commissione c’era il mio ex-compagna, ma non lo sapevo; mi ha massacrata all’orale”.

Carissimo Direttore di AssoCareNews.it,

sono incazzata nera; sono stata bocciata ad un Concorso perché in Commissione c’era il mio ex-compagno. Sono Infermiera da 23 anni e avevo deciso, dopo un periodo di auto-peregrinazione, di ritornare alla base, ovvero di tentare di superare la selezione al Concorso indetto dall’Azienda sanitaria locale della mia città.

Ho studiato tanto per quel concorso e l’ho fatto anche attraverso il vostro Corso Gratuito on line.

Ho superato con il massimo dei voti la prova scritta e la prova pratica, ma poi all’orale è accaduto l’incredibile. Ed è stata tutta colpa mia perché non ho controllato prima i nominativi di chi mi doveva giudicare.

Ero troppo euforica e convinta di farcela, ma essere troppi sicuri spesso ci fa incorrere negli errori.

Mi è venuto un colpo quando mi sono presentata alla prova orale, in commissione avevo visto un nome familiare, quello del mio ex-compagno, che io avevo lasciato 10 anni prima per una storia d’amore poi finita male.

Quel giorno, prima di me, erano passati tutti all’orale e con ottimi voti, per cui ero ancora più fiduciosa di farcela.

Quando è toccato a me mi stava per venire un infarto. Mi sono seduta davanti all’uomo che ho amato e odiato per anni. Era proprio lui, era lui, oggi Dirigente Infermiere, a capo della commissione giudicatrice.

Ho pescato le mie tra domande di rito: una sulle procedure, una sulla legislazione e una su informatica/inglese. Erano argomenti che conoscevo bene, ma quando ho iniziato a parlare mi sono bloccata, tentennavo, tremavo letteralmente.

Quella presenza mi aveva infastidita, gelato il sangue. Dovevo controllare prima e chiedere di non essere giudicata dal mio ex. Però a quel punto era troppo tardi.

Lui ha iniziato a farmi domande su domande e assieme a lui anche i colleghi al suo fianco. Mi ha massacrata, mi hanno massacrata. Ho fatto praticamente scena muta e sono andata via piangendo.

Lui forse si è preso la sua rivincita, ma non pensavo proprio di essere bocciata. Alla fine sono risultata insufficiente all’orale e non idonea in graduatoria.

Ho pianto per giorno, ma poi mi sono detta: “chi è causa del proprio male pianga sé stessa”.

Avevo lasciato quell’uomo dall’oggi al domani per una pazzia d’amore, ora lui, con molta freddezza, si è ripresa in mano la mia vita, almeno dal punto di vista professionale, rispedendomi dritta da dove ero venuta.

Buon Natale a tutta la Redazione!

Silvia, Infermiera delusa

Leggi anche:

Corso di Preparazione al Concorso Infermieri e Infermieri Pediatrici. Il 97% dei nostri corsisti ha superato la selezione.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394