histats.com
mercoledì, Maggio 22, 2024
HomePrimo PianoCronacaAnnullata condanna per presunti abusi sessuali su anziana: colpo di scena nel...

Annullata condanna per presunti abusi sessuali su anziana: colpo di scena nel caso dell’OSS di Padova.

Pubblicità

La Corte di Cassazione ha annullato la condanna emessa dalla Corte d’Appello nei confronti di un operatore socio sanitario (OSS) di una rsa padovana, accusato nel 2019 da una ospite di 90 anni di molestie sessuali.

La decisione della Cassazione è stata presa in seguito alla mancata audizione di alcuni testimoni proposti dalla difesa durante il processo d’appello. Gli avvocati hanno anche contestato la veridicità delle accuse mosse dall’anziana.

Nel processo contro un operatore socio sanitario (OSS) di una rsa padovana, accusato nel 2019 da una ospite di 90 anni di molestie sessuali, si registra un inaspettato sviluppo: la Corte di Cassazione ha annullato la sentenza di condanna emessa dalla Corte d’Appello.

L’OSS della residenza Parco del Sole era stato inizialmente condannato a 6 anni e mezzo di reclusione per violenza sessuale aggravata, lesioni personali e minacce nei confronti della anziana ospite della struttura. Tuttavia, la Cassazione ha deciso di riaprire il caso, annullando la sentenza di secondo grado che confermava quella di primo grado.

I legali dell’imputato hanno sollevato la questione della mancata audizione di alcuni testimoni proposti dalla difesa durante il processo d’appello, sottolineando l’importanza di tale omissione nel garantire un processo equo.

Durante il processo in Corte d’Appello, gli avvocati hanno anche contestato la veridicità delle accuse mosse dall’anziana. Sebbene la donna avesse riferito di essere stata violentata dopo essere stata cambiata e lavata dall’OSS, la difesa ha sollevato dubbi sulla sua versione dei fatti.

La decisione della Cassazione riapre tutti gli scenari del caso, gettando ulteriori dubbi sulla veridicità delle accuse e sulla validità delle prove presentate durante i processi precedenti.

Questo nuovo sviluppo solleva interrogativi sulla giustizia del sistema legale e sulla necessità di garantire una piena e accurata indagine prima di emettere sentenze definitive in casi così delicati.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AsssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394