Pubblicità

Decreto Rilancio. Aurora Lione, Medico specialista ambulatoriale: “noi professionisti a contratto ignorati dal Governo, nonostante la lotta al Covid-19”.

Egr. Direttore di AssoCareNews.it,

Sono un medico e lavoro presso un ospedale. Ho un contratto a tempo indeterminato a 38 ore come specialista ambulatoriale. Vi invito a vedere i diritti degli specialisti ambulatoriali che lavorano presso le strutture nosocomiali.

Lavoriamo in tutto e per tutto come i colleghi dirigenti medici. Però a noi non sono concessi i bonus babysitting per il Covid-19. Non sono concessi i permessi per la maternità. Non è concesso l’indennità di anzianità. Non è concesso l’auto-convenzionamento ed altri benefici che non stiamo qui ad elencare.

Insomma hanno creato due figure di medici: uno di serie B, come quello degli specialisti, e uno di serie A, come la dirigenza.

Vi chiedo di divulgare a tutti questa notizia. Perché la giustizia possa mettere per sempre mettere fine a questo divario assurdo che siamo costretti a subire.

Aurora Lione, Medico – OMCeO Napoli