anziani assistenza rsa lettera di barbara
Pubblicità

RSA San Giuseppe: a Firenze un esempio di qualità, umanità e assistenza professionale. Il ringraziamento di Barbara, figlia di un’ospite dipartita.

RSA San Giuseppe, elogio pubblico per il personale di una struttura fiorentina nelle parole di Barbara, figlia di un’ospite tristemente dipartita nei giorni scorsi.

“Gentile redazione di AssoCareNews.it,

lo scorso 3 Ottobre mia mamma Marcella ci ha lasciati.

Sebbene questo momento sia caratterizzato dal dolore della mia perdita, volevo ritagliare un piccolo ringraziamento ed elogio alla struttura ed ai professionisti che negli ultimi 10 anni si sono presi cura della mamma.

Parlo della struttura San Giuseppe di Firenze.

In questi anni mia madre è stata accudita veramente con grande umanità e attenzione, preservandone la dignità e l’autonomia e ricevendo tangibilmente anche tanto affetto.

L’ottimo lavoro del personale ha avuto valenza anche clinica oltre che morale: mia mamma ha infatti passato gli ultimi mesi ferma a letto, impossibilitata ad alimentarsi con continuità a causa della sua condizione, senza però mai sviluppare lesioni di nessun tipo.

Il ringraziamento mio e della famiglia va quindi alle coordinatrici Sara e Paola, agli Infermieri e agli Operatori, ai fisioterapisti e all’animatrice Chiara e a tutti coloro che si sono adoperati in questi anni per prendersi cura degli ospiti della struttura, fra cui mia mamma.

Barbara Bartalesi“.

Una lettera commovente a cui ci aggiungiamo nel congratularci con i colleghi dell’RSA, evidentemente meritevoli di elogio.