histats.com
giovedì, Maggio 13, 2021
Pubblicità
HomeOperatori Socio SanitariMarta, OSS: Colleghi attenti! Ecco come l'Azienda rubava dalla mia busta paga.

Marta, OSS: Colleghi attenti! Ecco come l’Azienda rubava dalla mia busta paga.

Marta, Operatrice Socio Sanitaria: Colleghi state attenti! Ecco come l’Azienda sanitaria rubava dalla mia busta paga.

Marta, OSS, ha vinto la sua causa contro l’Azienda privata per cui lavorava. Anzi, in realtà non ha vinto la causa ma ha messo ko l’Azienda che ha trattato per non arrivare in tribunale.

“Cara redazione di AssoCareNews.it,

come promesso ecco il mio racconto. Mi ha fatto piacere questo invito che può essere di aiuto a tanti.

Ho lavorato in una RSA da maggio 2016 a luglio 2020, prima di entrare in Ausl.

Girava voce che i conti delle buste non tornassero ma alla fine noi lavoratori non ne capivamo molto e sembrava tutto a posto.

Invece rubavano e alla luce del sole.

Quando mi sono licenziata ho portato per scrupolo le buste paga e gli orari fatti allo studio commercialista dove mio marito porta i conti.

Hanno fatto una revisione ed ho scoperto che mi hanno truffato per più di quattro anni.

Non tornava la suddivisione di ore tra orario notturno e diurno.

Dopo una serie di prove di calcolo infinita è venuto fuori che infatti facevano risultare orario notturno solamente dalla mezzanotte alle 06, mentre dalle 22 alla mezzanotte era contato nelle ore feriali.

A comprovazione di tutto ho anche le timbrature.

Ho preso subito un avvocato ed ho fatto causa. Alla fine si tratta di quasi 1500 euro di differenza. Non tornavano neanche gli arrotondamenti, mi hanno rubato quasi 4 euro in quattro anni! Che pezzenti. Fare causa era il minimo e poi ormai era una cosa di principio.

L’Azienda ha voluto incontrarci e mi hanno proposto 1000 euro ma ne ho pretesi di più così ho ritirato la denuncia. Ma riprendendo più di quanto mi hanno rubato.

Hanno chiesto segretezza anche con il personale. Che però avevo già informato e questo li ha fatti arrabbiare.

Che delinquenti.

Marta“.

Comitato di Redazione
Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394