histats.com
giovedì, Settembre 16, 2021
Pubblicità
HomeIn evidenzaL'OSS non può inserire, gestire o rimuovere il catetere vescicale.

L’OSS non può inserire, gestire o rimuovere il catetere vescicale.

Gli Operatori Socio Sanitari non possono inserire, gestire o rimuovere il catetere vescicale. E perché in molte RSA lo fanno?

È risaputo che gli Operatori Socio Sanitari (OSS)non possono è non devono inserire, gestire e rimuovere il catetere vescicale.

È un presidio medicale che può essere manovrato esclusivamente da personale medico o infermieristico (in alcuni casi specifici anche da quello ostetrico).

Eppure ci arrivano in redazione numerose segnalazioni di OSS costretti ad abusare della professione altrui per imposizione delle direzioni di Residenze Sanitarie Assistenziali, Cane di cura private e Case di riposo. Ciò accade soprattutto là dove scarseggia il personale medico-infermieristico, ma lo si fa anche per risparmiare e per far eseguire agli OSS “mansioni” prettamente di pertinenza sanitaria.

Inutile ricordare che a rischiare sono sempre e solo i Pazienti, la cui salute e incolumità sono messe spesso in secondo piano.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394