histats.com
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeOperatori Socio SanitariLa paziente della stanza di fronte mi ha salvato la vita.

La paziente della stanza di fronte mi ha salvato la vita.

Pubblicità

Un OSS ci racconta come la paziente della stanza di fronte gli ha salvato la vita dopo un Arresto Cardiaco Improvviso.

Egr. Direttore,

mi chiamo Andrea Pallavicini e sono un Operatore Socio Sanitario. Ho da sempre problemi al cuore e di recente sono scampato ad un arresto cardiaco grazie al tempestivo allarme di una Paziente ricoverata nella stanza di fronte alla mia.

Ero in ospedale per degli accertamenti di routine ed ero ricoverato da una paio di giorni. I risultati diagnostici non avevano evidenziato anomali di alcuna natura fino a quel fatidico giorno.

Ringrazierò per tutta la vita la signora cicciona della stanza di fronte. Si chiama Annamaria e da allora è il mio angelo custode.

Lei è una iper-obesa ed era in Cardiologia per problemi circolatori e per la sostituzione della valvola mitralica.

Tutte le sere, anche se a distanza e senza la possibilità di vederci in faccia (io vedevo i suoi piedi, lei i miei), ci tenevamo compagnia raccontandoci i rispettivi acciacchi di salute.

Al secondo giorno di ricovero, intorno alle 23.00, la signora (così come mi è stato raccontato, ma io non ricordo nulla), ha udito uno strano verso proveniente dalla mia stanza. Mi ha chiamato più volte ad alta voce, ma senza ricevere risposte. Così ha deciso di allertare gli Infermieri e gli OSS di turno suonando ripetutamente il campanello.

All’arrivo del personale io ero privo di coscienza e non rispondevo ad alcuno stimolo. Gli Infermieri sono stati bravi a praticarmi immediatamente la rianimazione cardiopolmonare. Mi sono ripreso quasi immediatamente e sono stato ricoverato in Utic in emergenza.

Ora sto bene, mi hanno impiantato un defibrillatore sottocute e mi sento miracolato, non da un Santo, ma da questa donna meravigliosa che ha avuto l’accortezza di capire che qualcosa non andava ed ha tempestivamente chiamato aiuto.

Andrea Pallavicini, OSS

Leggi anche:

Arresto Cardiaco Improvviso e Valutazione ABCDE: tecnica in fase intensiva.

RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394