Diventare OSS gratuitamente: arrivano in Veneto i voucher per formare i disoccupati.

Cercasi urgentemente 20 OSS a Torino: ecco come candidarvi!

Arrivano in Veneto i voucher per la formazione di Operatore Socio Sanitario. Grazie al finanziamento POR FSE 2014-2020. Le agevolazioni si possono ottenere fino all’11 novembre 2019.

Diventare OSS in Veneto è sempre più facile grazie ai finanziamenti a fondo perduto messi a disposizione dalla Comunità Europea tramite la Regione. Ecco l’Avviso pubblico per il riconoscimento di Voucher Formativi Individuali a sostegno dei percorsi formativi per Operatore Socio Sanitario per il triennio 2017/2019, a valere sul POR FSE 2014-2020.

L’avviso è finalizzato a sviluppare una maggiore attrattività verso i percorsi formativi per OSS incrementando il numero degli operatori formati e soddisfare il fabbisogno professionale delle strutture e dei servizi socio sanitari e socio assistenziali del territorio regionale. Si richiama che lo standard formativo e professionale dell’OSS è stato recepito con la legge regionale n. 20/2001, con cui sono stati definiti i contesti operativi, le attività e le competenze della figura professionale, nonché le modalità gestionali e organizzative dei percorsi formativi. Il percorso si articola in 480 ore di apprendimento teorico e 520 ore dedicate ai tirocini che possono svolgersi presso le strutture e i servizi dell’intero territorio regionale.

L’iniziativa si rivolge a persone disoccupate ai sensi del D.Lgs. n. 150/2015, art. 19, comma 1, che, oltre ad essere residenti o domiciliati nel territorio dei Comuni della Regione del Veneto, siano in possesso di almeno una delle seguenti condizioni:

  1. durata della disoccupazione pari ad almeno 6 mesi;
  2. non aver avuto un impiego regolarmente retribuito negli ultimi 6 mesi.

Il voucher può essere richiesto esclusivamente per il percorso professionale finalizzato al conseguimento della qualifica professionale di OSS di cui alla L.R. n. 20 del 16 agosto 2001, in applicazione della DGR n. 688 del 16 maggio 2017, terzo ciclo, “Programmazione dell’offerta formativa per Operatore Socio Sanitario triennio 2017/2019. Approvazione dell’Avviso pubblico e della Direttiva per la presentazione di progetti formativi a riconoscimento regionale, rivolti ad aspiranti Operatori Socio Sanitari, per il triennio 2017/2019. Legge regionale 16 agosto 2001, n. 20 e s.m.i.” e dei DDR n. 798 del 08/07/2019 e n. 806 del 10/07/2019.

Potrebbe interessarti...