Una combo con le foto dei 4 ragazzi morti in un incidente stradale in Calabria sulla statale 107 Silana Crotonese, all'altezza del bivio per Rende, nella frazione di Saporito. In alto da sin: Federico Lentini, Mario Chiappetta. In basso da sin: Paolo Iantorno e Alessandro Algieri. ANSA
Pubblicità

Siamo all’ennesima strage del sabato sera. A perdere la vita in un incidente stradale, questa volta sono in 4. Due sono i feriti gravi. Lutto in Calabria.

E’ lutto in Calabria dopo l’ennesima strage del sabato sera. Pompieri, forze dell’ordine, personale Anas, Medici e Infermieri del Servizio 118 non credevano ai loro occhi. Corpi straziati di 4 ragazzi, tra i 18 e i 19 anni, e due feriti molto gravi il bilancio finale dello schianto di stanotte (6 ottobre 2019). Addio a Alessandro Algieri (18 anni), Mario Chiappetta (19 anni), Federico Lentini (18 anni) e Paolo Iantorno (19 anni). Lo scontro è stato terribile.

Il sinistro è avvenuto sulla strada statale 107, nei pressi di Saporito, piccola frazione ubicata nella giurisdizione comunale di Rende. Siamo in provincia di Cosenza. Dalle prime notizie si sono scontrate frontalmente due auto, una Citroen C3 e una VW Polo. L’impatto è stato tremendo. I passeggeri della Polo hanno avuto la peggio, decedendo sul colpo. Subito soccorsi, i due feriti gravi sono stati condotti dai mezzi dell’emergenza presso l’Ospedale dell’Annunziata di Cosenza. Uno dei due è in Terapia Intensiva.

Il tragico incidente in cui hanno perso la vita 4 ragazzi tra i 18 e i 19 anni.
Il tragico incidente in cui hanno perso la vita 4 ragazzi tra i 18 e i 19 anni.

I soccorsi hanno lavorato a lungo per tirare fuori dalle lamiere i 4 ragazzi e per trasportare in sicurezza i due feriti. Il traffico è stato interrotto per ore su entrambi i sensi di marcia.